News

The Big Bang Theory: perchè Brie Larson non venne scelta

Brie Larson aveva fatto il provino per entrare nella serie, ecco perchè non venne scelta

Brie Larson ha spiegato in un video pubblicato su Youtube il motivo per cui non venne scelta in The Big Bang Theory:

Ho fatto l’audizione per The Big Bang Theory, me lo sono ricordato stamattina. Sono stati molto gentili, ma mi dissero che ero troppo giovane. Era vero…

L’attrice non ha lasciato indizi sul ruolo che avrebbe dovuto interpretare nella serie con Jim Parson, ma a giudicare dal suo aspetto avrebbe potuto benissimo prendere il posto di Kaley Cuoco, interprete di Penny. Ciò non ha abbattuto Larson, che nel 2015 si è garantita il ruolo di protagonista in The Room, film per il quale ha vinto l’Oscar come Miglior Attrice, per poi imporsi definitivamente al grande pubblico come Captain Marvel. Nel video ha spiegato che:

Molto spesso mi concentro sui miei successi, e non su quanto sia stato difficile ottenerli, e su quante volte sono stata rifiutata“, facendo riferimento anche a film come Hunger Games, Tomorrowland e Spy Kids.

The Big Bang Theory: gli altri ruoli in cui Brie non venne scelta e i motivi dell’addio di Jim Parson alla serie

Un’ altra parte per la quale è stata rifiutata, a causa di un approccio troppo «spaventoso» al provino, è quello de “Il cacciatore di donne” del 2013, con Nicolas Cage e John Cusack. Al suo posto fu scritturata Vanessa Hudgens.

Intanto, in questi giorni, Jim Parson, attore ed interprete del personaggio di Sheldon in The Big Bang Theory, ha spiegato i motivi dell’addio del suo ruolo nella serie CBS. L’attore ha spiegato di un preciso episodio che lo ha reso consapevole del fatto di dover abbandonare il suo ruolo.  Si era appena trasferito a New York per prendere parte allo spettacolo di Broadway “The Boys In The Band” e per girare uno spot pubblicitario per Intel. Proprio mentre si recava sul set, in compagnia del suo cane, si è reso conto che l’animale non stava affatto bene.

Dopo aver registrato lo spot e aver preso parte allo spettacolo teatrale, Jim Parsons e suo marito Todd Spiewak hanno scelto di porre fine al dolore del cane che nel frattempo era divenuto più intenso. A quel punto l’attore si è isolato per due giorni, rendendosi conto che qualcosa nella sua vita non andava, seppur non capiva bene di cosa si trattasse. Inoltre, poco tempo dopo l’attore si è rotto un piede ed è li che ha fatto chiarezza con se stesso, capendo che doveva cambiare radicalmente la sua vita e lasciare quindi il suo ruolo in The Big Bang Theory.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button