News

The Boys: su Instagram il countdown per dire addio al 2020

Contenuti speciali e sorprese per i fan

Ormai mancano davvero solo una manciata di ore e il 2020 cederà il passo al 2021. La speranza per tutti è quella che il nuovo anno ci vada giù un po’ meno pesante rispetto allo sfortunato predecessore. Per The Boys quest’anno funesto ha portato tuttavia una seconda stagione decisamente fortunata. Grande successo di pubblico, una conferma dopo l’altra e l’annuncio di una terza stagione della serie in arrivo già nel 2021. Sulla pagina Instagram di The Boys, in questi giorni, è apparso un pazzesco conto alla rovescia per salutare – o meglio dire addio per sempre – al 2020. Un contenuto speciale al giorno per dodici giorni e proprio oggi arriverà la sorpresa finale.

Su Instagram il conto alla rovescia per il 2021 di The Boys

Sulla pagina Instagram di The Boys il countdown ha preso forma attraverso una serie di extra apposta per gli appassionati della serie tv. Sticker scaricabili per Whatsapp, lezioni di giapponese espresse, immagini inedite dietro le quinte e dal backstage e bloopers. Ieri è stata la volta di una serie di fan art davvero speciali che ritraggono il cast della serie. “Mancano solo due notti al nuovo anno” recita la didascalia al post. “Oggi festeggiamo con alcune delle nostre fan art preferite di quest’anno. Siete maledettamente diabolici!“. Non rimane che aspettare e vedere quale sarà l’ultima sorpresa prima del nuovo anno.

Come abbiamo già accennato, la terza stagione di The Boys dovrebbe arrivare già nel 2021. Proprio nella giornata di ieri il creatore della serie Eric Kripke ha confermato che le riprese potrebbero prendere avvio il prossimo febbraio. Nel cast della serie tratta dal fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson ci sono Karl Urban, Jack Quaid, Antony Starr, Erin Moriarty, Jessie T. Usher, Laz Alonso, Chace Crawford, Tomer Capon, Karen Fukuhara ed Aya Cash. Amazon è inoltre al lavoro su una nuova serie spin-off di The Boys e descritta come un incrocio tra uno show sulla vita al college ed Hunger Games.

Potete vedere i post qui.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button