News

The Mandalorian 2: Rosario Dawson sarà Ahsoka Tano

Arriva la conferma da un post di Disney+ India, successivamente rimosso

Come confermato da Disney+, Rosario Dawson interpreterà Ahsoka Tano nella seconda stagione di The Mandalorian. La Dawson aveva già confermato di essere coinvolta nella serie, ma ora un post cancellato dalla Disney ha rivelato definitivamente il ruolo, quello proprio di Ahsoka Tano. L’attrice aveva dichiarato:

Non ci sono ancora conferme, ma quando arriveranno sarò felice. Sono veramente elettrizzata all’idea, e se tutto questo dovesse accadere sarà soprattutto grazie ai fan.

Apparsa per per la prima volta nel film animato del 2008 Star Wars: The Clone Wars, Ahsoka Tano è una dei protagonisti dell’omonima serie animata andata in onda per 7 stagioni. Il personaggio apparirà quindi per la prima volta in versione live action, dopo l’apparizione vocale in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

The Mandalorian 2: Rosario Dawson interpreterà Ahsoka Tano

Nella seconda stagione di The Mandalorian torneranno i personaggi già visti nella prima e all’interno della stessa saga di Star Wars. La prima stagione prende avvio 25 anni prima delle vicende narrate in Star Wars: Il Risveglio della Forza. Protagonista è il Mandaloriano che dà il nome alla serie, interpretato da Pedro Pascal. Nel cast di The Mandalorian 2 torneranno Pedro Pascal, Giancarlo Esposito, Gina Carano e Carl Weathers. Fra i registi già confermati ci sono invece Jon Favreau, Bryce Dallas Howard, Rick Famuyiwa, Robert Rodriguez, Carl Weathers, Peyton Reed e Dave Filoni. La seconda stagione della serie creata da Jon Favreau arriverà sulla piattaforma streaming il prossimo 30 ottobre. Jon Favreau aveva parlato della nuova stagione della serie sottolineando l’apertura ad una storia più ampia.

Le storie diventano meno isolate ma ogni episodio ha il suo sapore. Quando introduciamo ulteriori personaggi, aumentano le possibilità di sviluppare trame diverse. Tutto il mondo è rimasto affascinato da Game of Thrones e da come i personaggi si siano evoluti percorrendo strade diverse. Questo anche per me è stato davvero molto interessante.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button