News

The New Pope: Jude Law e John Malkovich nella prima immagine ufficiale

Ecco la prima immagine della nuova serie tv diretta da Paolo Sorrentino

Dopo Loro, il film incentrato sul personaggio di Silvio Berlusconi, Paolo Sorrentino torna a dedicarsi alla televisione. Lo fa proponendo una seconda stagione, o meglio dire un sequel, a The Young Pope. Abbiamo ammirato e ci siamo appassionati alle vicende di Papa Pio XIII, impersonato da Jude Law, che si appresta a tornare. Nella nuova serie, che prende il nome di The New Pope, ad affiancarlo ci sarà John Malkovich, attore con esperienza e grande carisma. Le riprese sono iniziate poco tempo fa e i primi set sono stati allestiti tra Venezia e Roma. Una prima immagine però è appena sbarcata online, questa ritrae Jude Law e John Malkovich, entrambi in abito da pontefice. Scopriamo di più sulla trama e sul cast di The New Pope.

The New Pope prima immagine

The New Pope Jude Law John Malkovich prima immagine

È curiosa la prima immagine ufficiale di The New Pope. In questa vediamo Jude Law riprendere il ruolo di Lenny Belardo, Pio XIII, personaggio protagonista di The Young Pope. Dietro di lui però è presente John Malkovich, anch’egli in abito papale. L’iimmagine sembra confermare con ciò le indiscrezioni che vedevano nel due volte candidato al preimio Oscar la figura del pontefice successore.

Nel cast, già stellare grazie ai due protagonisti, troviamo nuovi volti e importati conferme. Riprenderanno i loro ruoli Silvio Orlando (il Cardinale Voiello, manipolatore e amato dal pubblico), Javier Cámara (Cardinale Gutierrez), Cécile de France (Sofia), Maurizio Lombardi (Cardinale Assente) e Ludivine Sagnier (Eshter). A questi nomi si aggiungeranno nuovi protagonisti. Tra essi troviamo Henry Goodman (Agents of S.H.I.E.L.D.), Ulrich Thomsen (The Blacklist), Mark Ivanir (Homeland) e Massimo Ghini (Natale a 5 stelle).
La nuova serie sarà nuovamente realizzata da Sky, i collaborazione con HBO e CANAL+, e sarà composta da otto episodi, due in meno della precedente. Co-prodotta da Haut et Court TV e Mediapro. Fremantle si occuperà della distribuzione internazionale della serie tv, che in italia arriverà su Sky Atlantic in data ancora da precisare.
Riuscirà ad eguagliare il successo della precedente?

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close