News

Timothée Chalamet: l’attore ha rivelato chi è il suo attore preferito

Considerato l'attore migliore della sua generazione, anche Timothée Chalamet ha i suoi modelli di riferimento

Oggi compie 25 anni Timothée Chalamet, un giovane attore che si è guadagnato la fiducia e il rispetto del pubblico e dei grandi nomi del cinema internazionale. Di origini francesi, l’attore negli ultimi anni ha letteralmente conquistato l’industria cinematografica statunitensee come molti, Chalamet prende ispirazione dalle star che ha ammirato fin dall’infanzia. In effetti, l’attore ha detto di essere un grande fan di “cinque o sei artisti”, il che potrebbe suonare strano a chiunque abbia seguito la trasformazione da sconosciuto a superstar. Spesso ha dimostrato nervosismo nel trovarsi di fronte ai grandi nomi di Hollywood, come quando ha dovuto lavorare con Steve Carell per il film Beautiful Boy del 2018; oppure nella recente intervista con Frank Ocean, dove ha spiegato che stava facendo uno sforzo incredibile per non impazzire, essendo un grande fan del cantante californiano. C’è un solo attore però, di cui sta davvero cercando di seguire le orme.

L’attore preferito di Timothée Chalamet

L’attore preferito di Timothée Chalamet è Joaquin Phoenix. Dopotutto, Joaquin è nel settore da molto tempo e ha ottenuto così tanto successo nel corso degli anni da poter essere considerato senza dubbio come uno dei migliori artisti della sua generazione. L’ultimo tassello di una carriera costellata di successi è stato il premio come miglior attore agli Oscar 2020 per aver interpretato il Joker. Inoltre Joaquin è un attivista (riuscendo per primo a rendere gli Oscar vegani) e partecipa con entusiasmo ad ogni tipo di campagna ambientale e sociale. Allo stesso tempo, riesce sempre ad essere umile e con i piedi per terra. Sentire che Chalamet vuole seguire le sue orme professionali è davvero d’esempio, soprattutto per gli attori che cercano di ottenere successo senza polemiche o scandali. Anche il giovane attore ha raggiunto un buon livello di fama senza rinunciare all’umiltà. Per esempio, il suo vero nome si pronuncia “Timo-tay”, ma per lui suona troppo pretenzioso e quindi gli va bene essere chiamato “Timothy”. Inoltre nell’intervista con Frank Ocean ha ammesso:

Ero pronto per progetti più grandi e commerciali, ma non li ho ricevuti. Semplicemente non hanno scelto me, ed è stato gratificante, provenendo da un luogo più artistico.

Timothée Chalamet si considera davvero fortunato per il suo umile inizio e per aver fatto parte di progetti che  hanno attirato l’attenzione sulle sfumature della sua recitazione piuttosto che sul guadagno al botteghino. Ricorda molto il suo idolo Joaquin Phoenix, non è vero?

timothee-chalamet-attore
Timothée Chalamet e Steve Carell in Beautiful Boy. 01 Distribution

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button