News

Westworld: la serie HBO mette in pausa la produzione

La seconda stagione di Westworld è, forse, una delle serie più attese del momento. Tuttavia, sembra che dovremmo aspettare un po’ più del previsto per poter godere della brillante serie targata HBO. Il motivo? A quanto riporta Deadline, la produzione della seconda stagione di Westworld è stata momentaneamente sospesa; l’HBO avrebbe comunicato il motivo in direttissima a Deadline, che ha condiviso il comunicato stampa.

Westworld: la seconda stagione dell’amata serie televisiva ideata da Jonathan Nolan ferma la produzione per un problema di salute di uno degli attori

Westworld

“A causa di un’emergenza medica, che ha coinvolto uno degli interpreti con un ruolo ricorrente nella seconda stagione di Westworld, le riprese di una delle due unità sono state temporaneamente sospese. Il membro del cast non era presente sul set al momento dell’incidente; per rispettare la sua privacy, non abbiamo altri dettagli da condividere in merito, se non che tutta la produzione di Westworld augura all’interprete una sincera e pronta guarigione”.

Così l’HBO ha dato l’annuncio dell’interruzione delle riprese di una delle due unità impegnate sul set a partire dallo scorso luglio. Secondo quanto si vocifera, l’interprete coinvolto avrebbe subito un trauma alla testa.

Tuttavia, non bisogna cadere in allarmismi; la serie tornerà presto sui nostri schermi, trasmessa in Italia da Sky Atalantic. Bisognerà solamente, forse, aspettare un po’ più del previsto.

Basata sul film Il mondo dei robot (Westworld, in lingua originale) dello scrittore, sceneggiatore e regista statunitense Michael Crichton, Westworld ha ottenuto un ampio successo di pubblico e di critica nella stagione passata. La serie, ideata dal Jonathan Nolan – fratello e sceneggiatore del più celebre Christopher Nolan –, ha ottenuto difatti molteplici candidature agli Emmy 2017. Tra i vari riconoscimenti, ha portato a casa quello per i migliori effetti speciali visivi e miglior missaggio.

La seconda stagione di Westworld dovrebbe far ritorno la prossima primavera. Non ci sono, ad oggi, date certe; quello che sappiamo è che la serie targata HBO esplorerà nuove aree del parco, tralasciate nella prima stagione. Tra esse, secondo quanto si vocifera, figureranno il mondo medievale e quello dell’impero romano.


Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker