CuriositàFilmPost consigliaSerie Tv

7 Serie Televisive tratte da film cult

Ecco una lista di 7 Serie Televisive tratte da celebri film! Da Westworld a Buffy l’ammazzavampiri: prove che gli adattamenti si manifestano anche all’interno dello stesso media.

Molte sono state negli anni, soprattutto nell’ultimo decennio, le Serie Televisive che si sono ispirate a delle opere cinematografiche. Tra flop e produzioni di successo, scopriamo insieme i 7 film che hanno dato origine alle Serie TV ad essi ispirate.

 

1) Buffy l’ammazzavampiri

Buffy l'ammazzavampiri

Iniziamo da un cult. Era il 1992 quando Joss Whedon scrisse la sceneggiatura di una pellicola cinematografica con protagonista una teenager alle prese con l’occulto; Buffy – L’Ammazza Vampiri prendeva così vita per la prima volta, ma con risultati alquanto deludenti. Bisognerà aspettare il 1997 per una rivincita in grande stile. Lo stesso Whedon, consapevole del potenziale della propria sceneggiatura, decide di investire sul progetto.

Nasce così Buffy l’ammazzavampiri, che tra il 1997 e il 2003 dominerà il panorama televisivo mondiale per ben sette stagioni, imponendosi come una delle serie televisive più importanti del decennio. La sua originalità, l’ottima scrittura e caratterizzazione dei personaggi faranno di Buffy l’ammazzavampiri una pietra miliare del suo genere, e non solo.

2) Scream

Scream

Impossibile non conoscere la serie di pellicole horror diretta dal maestro del genere Wes Craven; si tratta di Scream, che come protagonista ha un serial killer caratterizzato da una particolare maschera, che con il tempo diventerà iconica. Imponendosi come il capostipite della produzione slasher dei quel periodo, tra il 1996 e il 2011 la serie cinematografica dedicata a Scream otterrà ampio successo da parte del pubblico e della critica, in particolare per quanto concerne il primo capitolo.

E probabilmente fu proprio il grandissimo successo delle pellicole a convincere MTV a produrre, nel 2015, un’omonima serie televisiva ispirata alla pellicola. Con due stagioni alle spalle, e un reboot attualmente in produzione, la serie TV Scream segue lo stesso terreno già battuto da Wes Craven, padre del soggetto, integrando tuttavia elementi contemporanei quali lo sfruttamento tecnologico, permettendo così allo spettatore odierno di familiarizzare con una produzione più adattata ai suoi tempi.

3) Westworld

WestworldSerie rivelazione dell’emittente HBO, Westworld si è imposta nel panorama televisivo globale con una forza disarmante. Basata sul film Il mondo dei robot (Westworld, in lingua originale) dello scrittore e sceneggiatore – e in questo caso regista – statunitense Michael Crichton, Westworld si presenta come una trasposizione ben riuscita. La serie si sviluppa grazie ad un’idea di Lisa Joy e Jonathan Nolan – fratello del forse più celebre Christopher Nolan, a lungo suo collaboratore e sceneggiatore.

Westworld segue il modello del film da cui trae origine, concentrandosi sulle potenzialità e sulle insidie dell’intelligenza artificiale, argomento caro al suo creatore, il già nominato Michael Crichton, dalla cui idea Steven Spielberg creò il mondo di Jurassic Park.
Il film, lanciato sul mercato nel 1993, si impose come un vera e propria rivelazione; ben valutato dalla critica anche in virtù della credibilità degli effetti speciali, realizzati per la prima volta grazie alla computer grafica, Il mondo dei robot fu poi seguito da un sequel e da una miniserie. Infine, nel 2016, Westworld rimise in moto il motore di questa macchina ben oliata, arricchendola con un cast d’eccezione; spicca tra tutti la presenza di un magistrale Anthony Hopkins.

1 2Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker