What If…?: svelata la data di uscita della serie Marvel su Disney+

Ecco quando sarà disponibile sul catalogo la nuova serie animata Marvel

Disney+ ha annunciato ufficialmente che What If…?, serie animata targata Marvel, sarà disponibile nel catalogo ad agosto 2021. Ogni storia presente in What If…? sarà narrata dall’Osservatore, un alieno che tiene sotto controllo tutto ciò che accade nelle diverse stringhe che caratterizzano l’universo. Alcuni racconti includono il personaggio di Doctor Strange in lotta contro il suo doppelganger e Peggy Carter che riceve il siero al posto di Steve Rogers. Il trailer della serie ha confermato la presenza di un giovane T’Challa intento ad esplorare l’intero universo. Altre immagini, invece, rivelano la versione adulta di T’Challa mentre indossa una maschera da Star Lord e un giubbotto viola ispirato a Wakanda.

What If…?: la serie animata Marvel arriverà ad agosto su Disney+

A doppiare i personaggi dei vari protagonisti della serie troveremo le voci originali del franchise, tra cui Hayley Atwell (Peggy Carter), Chadwick Boseman (T’Challa), Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Taika Waititi (Korg), Jeremy Renner (Hawkeye), Michael B. Jordan (Killmonger), Sebastian Stan (Bucky Barnes). Jeffrey Wright invece presterà la voce ad uno dei personaggi Marvel più forti di sempre, Uatu l’Osservatore. Ci sarà anche Frank Grillo, interprete di Brock Rumlow a.k.a. Crossbones in Captain America: The Winter Soldier, in Captain America: Civil War e in Avengers: Endgame. Il personaggio di Grillo viene ucciso in Civil War, tuttavia Crossbones riapparirebbe nella serie in quanto esplora cosa accadrebbe se i momenti principali dei film del Marvel Cinematic Universe si fossero verificati in modo diverso. Grillo ha spiegato di come non gli siano state date molte informazioni riguardo il progetto:

Stai solo interpretando te stesso leggendo dalla sceneggiatura e cercando di rimanere dentro il personaggio di Crossbones. Hanno creato questo scenario e noi giriamo in tondo fino a quando non lo troviamo. E poi mi mostrano un po’ dello show, ma sai la Marvel, non vuole mostrarti troppo. Soprattutto a me, che parlo molto, sono stato rimproverato molte volte.

Intanto Kevin Feige ha già confermato che la prima stagione avrà dieci episodi e che una seconda con altri dieci episodi è già in lavorazione.

Articoli correlati