News

Wolfman: Ryan Gosling protagonista del reboot del film horror

Universal al lavoro su un reboot del classico dell'orrore del 1941.

Dopo il successo di The Invisible Man con Elizabeth Moss, la Universal è pronta a sviluppare il reboot di un classico del cinema horror: Wolfman. E ha già dalla sua un protagonista davvero d’eccezione. Protagonista di questo reboot di Wolfman sarà infatti Ryan Gosling.

Stando a quanto riferito da Variety, la Universal avrebbe inoltre già anche un regista per il reboot di Wolfman: Cory Finley, regista di Bad Education per HBO. Wolfman con Ryan Gosling sarà dunque un reboot del classico del cinema dell’orrore del 1941 con protagonista Lon Chaney Jr e diretto da George Waggner. Nel 2010 c’era già stato un reboot del film con protagonisti Benicio del Toro, Anthony Hopkins ed Emily Blunt.

La storia è quella di Larry Talbot, che dopo essere stato morso da un lupo mannaro si trasforma a sua volta in questa mostruosa creatura, seminando il panico. Ryan Gosling è uno degli attori più interessanti e talentuosi sulle scene, con all’attivo una carriera lunga e costellata di successi. Tra questi spiccano – fra i molti altri – Blue Valentine, Drive, La La Land e Blade Runner 2049. Al momento non è ancora possibile sapere quando inizieranno le riprese di Wolfman; negli Stati Uniti infatti i set sono ancora fermi e non c’è ancora una data che segni la ripresa dei lavori di produzione.

wolfman ryan gosling
Wolfman. Universal Pictures

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button