The Nowhere Inn: il trailer del mockumentary con St. Vincent

St. Vincent è la protagonista di The Nowhere Inn, un film in stile mockumentary ambientato nel mondo della musica

The Nowhere Inn è il mockumentary scritto e interpretato da St. Vincent, nome d’arte di Annie Clark, di cui ora è stato condiviso il trailer. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2020 e aprirà nelle sale e in streaming il 17 settembre. Stilizzato come un documentario, la narrazione ruota intorno al concerto dietro le quinte diretto da Brownstein (co-sceneggiatrice) e incentrato su Clark. The Nowhere Inn porta la rappresentazione di un musicista in tournée a estremi audaci, con il regista e il rapporto di lavoro dell’artista che si dipana lentamente nel corso delle riprese. Annie Clark nel trailer davanti alla telecamera, interrotta tra scene di sparatorie occidentali e altre immagini surreali dichiara:

Volevo che le persone sapessero chi sono veramente. Uno dei motivi per cui volevo fare un documentario in primo luogo è che finalmente avrei avuto il controllo della narrazione… Una piccola parte di me stava iniziando a ripensare a me stessa. Tutto quello che posso dire è che, da qualche parte lungo la strada, le cose sono andate terribilmente storte.

The Nowhere Inn: il trailer del mockumentary con St. Vincent 

Il trailer arriva pochi giorni dopo che St. Vincent ha pubblicato il suo nuovo LP acclamato dalla critica, Daddy’s Home. L’album è il settimo album in studio di Clark e racconta il rilascio di suo padre dalla prigione attraverso un obiettivo creativo. The Nowhere Inn è stato diretto da Bill Benz, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Annie Clark e Carrie Brownstein. Il film è una tagliente critica alla natura della fama e del mondo folle delle celebrità, e ha un approccio in stile documentario che poi si evolve come un thriller psicologico. La sinossi ufficiale anticipa:

Dalle amiche Annie Clark (ovvero la musicista vincitrice del Grammy Award) e Carrie Brownstein (Portlandia), arriva il racconto metanarrativo di due forze creative che collaborano per realizzare un documentario sulla musica di St. Vincent, sulla vita in tour e l’immagine pubblica dell’artista. Ma ben presto scoprono delle forze imprevedibili in agguato che minacciano di causare problemi all’amicizia, al progetto e alle vite creative del duo.

Articoli correlati