Giovanni Chessari

Giovanni Chessari

Nato a Ragusa 23 anni fa, dopo la maturità mi sono trasferito a Roma. Qui ho conseguito una Laurea Triennale in 'Lettere Classiche' presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza, dove sto attualmente frequentando il corso di Laurea Magistrale in 'Filologia, Letteratura e Storia del mondo antico'. Le mie più grandi passioni sono la lettura, la scrittura, la buona musica. Ad ogni modo, il mio primo grande amore è e rimarrà il cinema, senza pregiudizi di genere: va bene il cine-panettone come la pellicola d'essai, nella ferma convinzione che ogni opera vada sempre misurata in base alle ambizioni del suo autore. Ammiro una persona se possiede la curiosità, la malinconia e l'immaginazione, qualità che ritengo imprescindibili anche per un buon regista.

È morto Paolo Villaggio: il cinema italiano piange un Genio immenso.

093908005 67c68b4f 217f 4bca 9f6e ee188cfe5c7c

Ricoverato dagli inizi di Giugno presso una casa di cura privata, questa mattina ci ha lasciati il grande Paolo Villaggio. Dall’impegno politico all’attività di scrittore,…

Nastri d’Argento 2017: tutti i vincitori, con poche sorprese e molte conferme.  

20170608171555 nastridargento

Ecco tutti i vincitori degli ambiti riconoscimenti della critica al buon cinema italiano. Prima i David di Donatello, poi i Ciak d’Oro e i Globi…

David Lynch, Xavier Dolan e Ian McKellen alla XII Festa del Cinema di Roma.

È di sole poche ore fa l’annuncio ufficiale di Antonio Monda. Il direttore artistico della Festa del Cinema di Roma ha annunciato alcuni eccezionali protagonisti della…

I giorni del dolore: paura della morte e resistenza al lutto in sei grandi film.

Magnolia 1999 Wallpaper 5 750x400

<È già da molto che ti cammino a fianco>. Così la morte si presentava ad Antonius ne Il settimo sigillo di Ingmar Bergman. Dal 1957…

Nuovo Cinema Italiano: cronaca di un anno di grande cinema nostrano.

coverlg home 2

Il 2016/2017 è stato un anno cinematograficamente splendido per l’Italia; peccato che il pubblico sembri non essersene accorto.  <Il cinema italiano è morto!> Dio solo…

I Figli della Notte: che grande spettacolo quei piccoli diavoli, così tragicamente umani da far paura!

149606661189 FB i figli della notte la trama

Mescolando Hitchcock, Lynch, Refn e Dolan, l’esordiente Andrea De Sica firma un capolavoro, regalando al cinema italiano un miracolo troppo a lungo desiderato. In un…

Cuori Puri: tedioso scontro di civiltà tra fanatismo borghese e delinquenza di borgata.

23

L’opera prima di Roberto De Paolis è un’interminabile predica anticapitalista, travestita da storia d’amore e fiera della propria sfacciata demagogia. Agnese è una diciottenne ignara…

Sicilian Ghost Story: l’incanto di un luccicante firmamento in una magica notte di Luna piena.

coverlg home

Presentato in questi giorni a Cannes, il nuovo film di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza è un capolavoro di indiscutibile bellezza. Luna e Giuseppe sono…

Tutto Quello Che Vuoi: una caccia al tesoro alla ricerca del senso della vita.

Tutto quello che vuoi 4

Panegirico alla Poesia firmato da Francesco Bruni, ovvero un invito a riscoprire la straordinaria e salvifica bellezza delle cose inutili. Alessandro, ventenne perdigiorno intento a…

Sole Cuore Amore: quel pasticciaccio brutto di Daniele Vicari.

Daniele Vicari firma un guazzabuglio indigesto, dimenticando che il Cinema, in quanto Arte, dovrebbe emozionare e mai insegnare. Eli, madre di quattro figli e moglie…

La Tenerezza: apprendere l’affetto per conseguire la felicità.

Il gradito ritorno di Gianni Amelio è un film asciutto e denso, un tuffo al cuore per animi sensibili. Lorenzo è un vecchio principe del…

Desiderio, disillusione, tenerezza: la trilogia dell’amore di Sam Mendes

Riflessioni sulla rappresentazione del sentimento amoroso in American Beauty, Revolutionary Road e American Life Sappiamo bene quanto negli ultimi anni il genere romantico sia stato saccheggiato a mani…