Curiosità

Top 5: Cinque attrici che cantano in film che non sono musical

Molte attrici, oltre a recitare, sanno anche cantare molto bene: ecco la nostra top 5 di attrici che hanno regalato un momento “musical” a film di tutt’altro genere.

Top 5: Cinque attrici che cantano in film che non sono musical

Non è una novità che gran parte delle attrici e degli attori di Hollywood -e non solo- siano anche dei bravi cantanti, molti dei quali hanno iniziato la loro carriera proprio nei musical; come Hugh Jackman in “Oklahoma!”.
Per non parlare di tutti i film-musical, da “Les Miserables” a “Moulin Rouge!”, dal “Rocky Horror Picture Show” a “Into The Woods”; in cui abbiamo cantato con Meryl Streep, Amanda Seyfried, Nicole Kidman, Susan Sarandom, Tim Curry, Eddie Redmayne, Sasha Baron Cohen, Johnny Depp, Emily Blunt e molti altri.

Ma non sono pochi i casi in cui, guardando un qualunque film di un qualunque genere, è capitato di assistere improvvisamente ad un’inaspettata scena da musical. 
Come dice Emma Stone -di cui parleremo a breve- in “Easy A”:

Solo per una volta nella mia vita voglio essere come in un film degli anni ’80, preferibilmente uno con un bel numero di musical senza un apparente ragione. Ma no, no, John Hughes non ha diretto la mia vita.

Vi presentiamo allora una top 5 tutta al femminile formata da cinque attrici che mostrano il loro talento canoro in altrettanti film non-musical.

5. EMMA STONE – EASY A

“Easy A” è una delle teen comedy più apprezzate degli ultimi anni, che parodica in modo intelligente e frizzante l’incoerente bigottismo religioso (e non) dell’America di oggi. Possiamo assistere ad un’esibizione decisamente fuori dalle righe di Olive Pendergast – interpretata da Emma Stone – sulle note di “Knock On Wood”; singolo del 1966 originariamente cantato da Eddie Floyd e successivamente interpretato da Amii Stewart e David Bowie.

Non è una novità che la Stone sia brava a cantare, dati tutti i riconoscimenti ricevuti per la sua interpretazione in “La La Land”. In pochi però -forse- sanno che il regista dello stesso, Damien Chazelle, ha selezionato Emma per il ruolo di Mia dopo averla vista esibirsi a Broadway nel musical “Cabaret”.

1 2 3Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker