CuriositàSerie Tv

FRIENDS: ecco perché Ross Geller non è da sottovalutare

Parliamo di Ross Geller, il personaggio più sottovalutato della sit-com FRIENDS

FRIENDS è una delle migliori sit-com mai realizzate. Andata in onda dal 1994 al 2004, le vicende dei suoi protagonisti fanno ancora oggi sorridere milioni di spettatori. Monica, Chandler, Rachel, Joey, Phoebe e Ross sono personaggi unici ed estranei a banali stereotipi. Avendo tutti un carattere unico e rappresentativo, sono ormai entrati nell’immaginario di tutti i giorni. Questa volta è però il turno di Ross Geller, interpretato da David Schwimmer.

Perché proprio Ross? Perché, forse, si tratta di uno dei personaggi maschili più sottovalutati di tutta la sit-com. D’altro canto, il tagliente sarcasmo di Chandler e l’ingenuità di Joey strappano con enorme facilità una risata agli spettatori. Però anche Ross è protagonista di alcune delle gag più iconiche della serie, rendendolo di fatto un personaggio da non trascurare all’interno dell’ormai serie tv di culto FRIENDS.

Ecco perché non bisogna sottovalutare Ross Geller di FRIENDS

Nel primissimo episodio di FRIENDS, “The Pilot”, conosciamo per la prima volta Ross: un uomo triste ed affranto perché lasciato dalla moglie Carol, scopertasi lesbica. Emerge sin da subito come Ross sia l’elemento più “maturo” del gruppo, poiché già stabilizzato sia sul frangente relazionale (fino a quel momento), sia su quello lavorativo. Infatti, Ross lavora come paleontologo all’American Museum of Natural History. 

Queste caratteristiche piuttosto “seriose” vanno però a cozzare con l’altra metà del suo carattere. Quando infatti dopo molti anni incontra di nuovo Rachel, suo amore platonico sin dai tempi del liceo, emergono tutte le altre caratteristiche della sua personalità. Si scoprirà che Ross è in realtà una persona estremamente tonta, sbadata e a tratti imbarazzante, e per questo inconsapevolmente divertente. Insomma, è proprio il “duplice” carattere di Ross a renderlo così unico nel suo genere.

Ross Geller e le relazioni

È necessario premettere la grande capacità di Ross di dire o fare spesso e volentieri la cosa sbagliata, rendendolo di fatto un vero disastro nei rapporti con il sesso opposto. Basti pensare all’incapacità di flirtare con la fattorina delle pizze, oppure a quella volta in cui si è presentato ad un appuntamento indossando la stessa maglia da donna indossata anche dalla sua signora. 

personaggi iconici

Ciò nonostante, Ross è riuscito a sposarsi molto giovane con la graziosa ed intelligente Carol Willick, giungendo a ben 7 anni di matrimonio. Come già detto, l’idillio sarà destinato a terminare nel momento in cui Carol intraprenderà una relazione con la sua amica Susan. Lo spettatore non assisterà mai, nemmeno nei diversi flashback presenti nel corso delle stagioni, alla quotidianità della coppia; eccetto quando c’è di mezzo loro figlio Ben. 

Molto noto ed amato/odiato dai fan è senz’altro il tira e molla continuo tra Ross e Rachel. Forse è proprio nei confronti di Rachel che emergono sin da subito i lati più impacciati di Ross. In fondo, Rachel è stata la sua cotta sin dai tempi del liceo, e gli ci sono voluti oltre 10 anni per dichiararle i suoi sentimenti. Nonostante il ‘we were on a break’, il matrimonio a Las Vegas e altre sfortunate incombenze, i due saranno due bravissimi genitori e – finalmente – raggiungeranno infine la maturità di ammettere di essere fatti l’uno per l’altra. 

He’s her lobster!

Sono altrettanto noti e presi in giro i 3 divorzi di Ross. Il primo è quello con Carol, un altro è quello da Rachel dopo Las Vegas. Nel mezzo, si ha quello con Emily. Emily è una ragazza inglese di cui Ross si innamorerà nel corso della quarta stagione. In brevissimo tempo decideranno di convolare a nozze, ma in brevissimo tempo Ross ne combinerà una delle sue (di cui parleremo a breve) facendo repentinamente morire questo amore appena sbocciato.

Ross Geller, protagonista delle gag più divertenti

Proprio proseguendo dalla sua storia con Emily, è proprio durante il loro matrimonio che Ross diventerà protagonista di una delle scene più iconiche ed eclatanti di tutta la serie. Sbagliare il nome della propria futura moglie (con quello della propria ex) all’altare non è infatti il modo ideale per dar vita ad un duraturo e felice matrimonio. 

Now Ross, repeat after me: I Ross…
“I Ross”
Take thee Emily…
“Take thee Rachel… Emily!”.

personaggi iconici

E come dimenticare il suo sconsolato “Hi“? Per non parlare del suo modo di contare ‘1 Mississippi, 2 Mississippi, 3 Mississippi’, che lo porterà a farsi una doccia abbronzante doppia solamente nella parte frontale del corpo. Ricordiamo anche quando Ross ha deciso di “mettersi in gioco” indossando un paio di pantaloni in pelle che, una volta abbassati per andare in bagno, non vogliono proprio tornare al loro posto. La scena in questione è presente nel video sottostante. 

Per non parlare, inoltre, quando nel secondo episodio dell’ultima stagione si hanno le celebri scene in cui continua a ripetere ‘I’m fine’, bevendo margarita, quando chiaramente è tutt’altro che ‘fine’. Infine, il tormentone ‘we were on a break’, che coinvolge in verità anche Rachel, è reso tale specialmente da Ross; rendendo così sia la gag una delle più note della serie e rendendo se stesso un personaggio indimenticabile. 

In sintesi: perché Ross Geller non è da sottovalutare

Insomma, Ross è un personaggio da non sottovalutare poiché ha creato – forse più degli altri protagonisti – alcuni dei momenti più divertenti e ridicoli di FRIENDS; rendendo non solo se stesso un personaggio unico, ma rendendo tale anche l’intera serie tv. Inoltre Ross Geller è un personaggio assolutamente fuori dagli schemi ed anticonvenzionale. Nonostante venga infatti ‘venduto’ come una persona seriosa, un po’ noiosa e nerd – a causa del suo lavoro e delle sue salde convinzioni scientifiche -, Ross è in verità la persona più impacciata della serie tv. 

personaggi iconici

Insomma, non è affatto così inquadrato come sembra. Il metodo scientifico al quale è così affezionato viene lasciato da parte nella sua quotidianità, dove spesso e volentieri dice e fa cose senza nessun filo logico. Infine, Ross è un personaggio positivo sotto molti aspetti. È un amico sincero, affettuoso, sensibile, intelligente… Chandler, Monica, Rachel, Joey e Phoebe hanno sempre potuto contare su di lui.  

Forse FRIENDS non sarebbe stato lo stesso senza il ‘dottor’ Ross Geller, del quale David ci ha regalato un’incredibile interpretazione per 10 anni. Senza ‘we were on a break’, senza ‘you threw my sandwich away’, senza le sue situazioni imbarazzanti e senza i suoi momenti di irascibilità lo spettatore avrebbe certamente riso di meno.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker