Curiosità

Harry Potter: 5 curiosità sulla saga del celebre mago

Harry Potter. La saga delle saghe direbbero alcuni. Partorito dalla mente della scrittrice J.K. Rowling nei primi anni 90 e reso noto grazie al primo libro del 1997, Harry Potter è oggi allo stesso tempo la saga letteraria, la saga cinematografica e uno dei personaggi più famosi degli ultimi decenni. La trama degli otto film è nota a tutti, ma alcune curiosità su Harry Potter di certo non sono note a tutti.

La saga cinematografica è iniziata nel 2001 grazie ad uno scaltro produttore che capì le potenzialità del romanzo: David Heyman. Lui stesso produrrà personalmente tutti gli 8 film della saga. Alla Rowling furono dati ben 2 milioni di euro per i diritti dei primi 4 libri, senza contare poi le percentuali sugli incassi (che l’hanno resa miliardaria). Con queste 5 curiosità su Harry Potter il mondo cinematografico del famoso maghetto sarà, forse, meno oscuro di prima.

Ecco 5 curiosità su Harry Potter!

1) I registi

curiosità su Harry Potter

Furono moltissimi i registi che si susseguirono nelle scelte della Warner Bros e della produzione del film. Il più papabile all’inizio era un certo Steven Spielberg, ma alla fine rifiutò. Addirittura il famoso regista pensava di creare un film d’animazione e quindi poi doppiare i personaggi; ma alla fine rifiutò soprattutto per la facilità con cui il film avrebbe avuto avuto successo, per lui era come “sparare a delle anatre in un barile”.

J.K. Rowling pensava sopratutto a Terry Gilliam, ma la casa di produzione, la Warner, non ritenne il regista adatto ad un film per bambini così fu scartata anche tale opzione. Una curiosità su Harry Potter da tenere in considerazione è che vennero opzionati moltissimi registi: Jonathan Demme, M. Night Shyamalan, Tim Robbins, Peter Weir… e alla fine tutti, per un motivo o per un altro vennero scartati. Alla fine come regista del primo film si scelse Chris Columbus, che però durò solo per i 2 capitoli iniziali.


2) Eddie Redmayne

curiosità su Harry Potter

Ormai noto per l’interpretazione di Newt Scandamer in Animali Fantastici e dove trovarli, una curiosità su Harry Potter che pochi sanno è che l’attore Eddie Redmayne aveva cercato di entrare nel cast della saga originale svariate volte. Quando aveva 19 anni, all’uscita del secondo film della saga, Redmayne si propose per interpretare Tom Riddle ma purtroppo fu scartato. Nonostante ciò l’attore non si arrese e cercò di interpretare uno dei fratelli Weasly nei film successivi (grazie ai suoi capelli rossi), ma anche questa volta venne bocciato ai provini.


3) Colonna sonora

curiosità su Harry Potter

John Williams, uno dei più grandi compositori di colonne sonore della storia del cinema, lavorò alle musiche dei primi 3 film. Il tema principale, con cui inizia ogni film e su cui si basa l’intera colonna sonora della saga, è frutto della sua mente. Nonostante la grandiosità della colonna sonora composta da Williams, altri diedero il loro contributo alle musiche dei successivi 4 film.
Patrick Doyle compose le musiche per Il calice di fuoco, mentre per L’ordine della fenice e Il principe mezzosangue fu Nicholas Hooper a condurre. Per la parte finale della saga venne ingaggiato Alexandre Desplat.

Continua a leggere nella pagina successiva!


1 2Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker