CuriositàNewsTop

Le migliori interpretazioni di Will Smith

Ebbene si cinefili, parleremo proprio di lui, Will Smith che proprio quest’oggi compie 48 anni. Definito ”il più potente attore di hollywood” è sempre stato una delle punte di diamante del cinema e non solo.

E’ stato ed è tutt’oggi uno degli attori più pagati e sicuramente uno dei più bravi, in grado di interpretare ogni genere di ruolo grazie al suo naturale carisma. Il suo stile di recitazione è inconfondibile e caleidoscopico, semi-comico ma anche fortemente drammatico.

E’ un artista completo nel campo del cinema e della musica, ma come ogni artista ha conosciuto anche gli insuccessi, con After Earth infatti conosce una disfatta totale al botteghino. Nonostante ciò Focus è il suo ritorno da protagonista. L’attore dichiarò prima dell’uscita del film di essere ormai fuori dal tunnel dell’ansia da primo posto al boxoffice. Però, intanto, è di nuovo primo con un film che, senza di lui, non sarebbe arrivato a quella posizione.

Lo ricordiamo in innumerevoli ruoli tra cui..

  • Willy il principe di Bel-Air

155279

Dal ’90 al ’96 nonostante fosse una delle sue prime esperienze dietro la macchina da presa, riuscì a dimostrare di poter reggere la scena da solo, di poter essere divertente senza alcuna spalla. La serie lo lanciò verso il cinema vero e proprio e fu grazie a questo personaggio che si fece conoscere .

  • Bad Boys

martin-lawrence-and-will-smith-in-bad-boys-2

In un mix di azione e umorismo, fu proprio a lui a cucirsi addosso meglio di altri il ruolo serio e comico allo stesso tempo. Da ricordare che è in produzione anche il terzo capitolo di Bad Boys.

  • La ricerca della felicità 

bd3346ba561b5b55180dd1441a09d1ee_xl

Uno dei suoi maggiori incassi, diretto da Gabriele Muccino gli valse anche una nomination per l’Oscar al miglior attore protagonista. Un ruolo estremamente serio e drammatico, che ha decisamente fatto versare qualche lacrima.

  • Hancock 

85503

Interpreta un personaggio in un film che nessuno voleva fare. Riesce comunque a centrare la prima posizione nel weekend di apertura, e restiamo della convinzione che senza di lui un risultato simile non sarebbe stato raggiunto.

  • Io Robot

i-robot

Una delle interpretazione con le quali va oltre i classici della fantascienza, e porta avanti sempre con la facciata da cattivo ragazzo.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker