Curiosità

I migliori 6 (+1) doppiatori italiani di oggi

Francesco Pannofino

Attore, doppiatore e direttore del doppiaggio, quella di Pannofino è indubbiamente una delle voci più calde che siamo abituati ad ascoltare. Doppiatore ufficiale di George Clooney e Denzel Washington, è conosciuto anche dai più piccoli come la voce di Rubeus Hagrid, gigante buono della saga di Harry Potter (“… tu sei un mago, Harry!”). Nel corso della sua strabiliante carriera ha doppiato innumerevoli attori, tra cui, oltre i sopracitati, Kurt Russell, Antonio Banderas, Kevin Spacey e William Petersen (Gil Grissom di C.S.I). Pannofino è inoltre un attore, protagonista della serie di successo Boris, mentre al Cinema compare in “Così è la vita”, “Diverso da chi?” o “Lezioni di cioccolato”. Dal 2016 è la voce fuori campo del programma comico “Emigratis”, di Pio e Amedeo.

Pino Insegno

Giuseppe (Pino) Insegno è un vero e proprio tuttofare all’interno del mondo dello spettacolo: è infatti attore, doppiatore, direttore del doppiaggio, regista e conduttore televisivo. Diviene celebre insieme ad altri tre comici (Roberto Ciufoli, Tiziana Foschi e Francesca Draghetti), grazie alle performance della Premiata Ditta, scioltasi nel 2006. Partecipa a diversi film, non proprio di successo, ma la sua qualità più grande la mostra in veste di doppiatore, grazie ad una voce suadente e musicale. Doppiatore ufficiale di Viggo Mortensen, è celeberrimo il monologo di Aragorn ne “Il signore degli Anelli – Il ritorno del re”, ma non si possono scordare nemmeno i doppiaggi di Will Ferrell, Mark Wahlberg, Jamie Foxx o Lenny Kravitz. Ha inoltre doppiato parecchi personaggi animati, il più celebre Stan Smith di American Dad.

Pagina precedente 1 2 3 4Pagina successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button