CuriositàNewsTop

Top 5 curiosità sui film famosi

Ecco la Top 5 delle curiosità sui film famosi

1) Il film che ha avuto la maggior resa economica nella storia e’ il film horror “Paranormal activity” , con costi di produzione di 15.000 $ ha incassato oltre 193.000.000 $. Vedete voi quanto ha guadagnato …                                                                                                                     Top 5 curiosità dei Film Famosi - Film Post                                                                                                                                                       Mentre il film Corsari del 1995 al contrario ha avuto la maggior perdita in termini economici , con costi di produzione di 115.000.000 e ne ha incassati appena 11.000.000

corsari_matthew_modine_renny_harlin_004_jpg_gwqq

2) Il Film con il titolo piu’ lungo del mondo e’ Italiano

Un fatto di sangue nel comune di Siculiana fra due uomini per causa di una vedova. Si sospettano moventi politici. Amore-Morte-Shimmy. Lugano belle. Tarantelle. Tarallucci e vino”

in America semplicemente chiamato ” Revenge”

Film Post Film con il titolo piu' lungo al mondo

3) La costruzione del Titanic all’epoca  e’ costata 7,5 milioni di dollari che oggi corrisponderebbero a 150 milioni di dollari , il film Titanic (1997) di James Cameron che la nave non l’ha costruita per davvero , per produrlo ha speso circa 200 mln di dollari

Film Post curiosità

4) Nel corso del film di Quentin Tarantino “Django Unchained ” , Leonardo Di Caprio in un attacco di ira rompe il bicchiere , ferendosi per davvero la mano , pero’ Leo incurante di tutto ciò continua a recitare , dando addirittura più  realismo alla scena.

Il sangue che vedete nel fotogramma non e’ finto

Film Post Curiosità'

5) L’India ha speso circa 71.000.000 $ per lanciare una sonda su Marte . Il Film The Martian con Matt Damon ambientato su Marte   e’ costato circa 111.000.000 $,con 40 mln in meno l’India sul pianeta rosso ci e’ andata per davvero !

film post curiosità

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close