CuriositàFilmPost consigliaTop

Top 5: le migliori pellicole con Keanu Reeves

”Brezza che sale dal mare” Charles Reeves… se non sapete come pronunciare il suo nome, optate per la traduzione. Keanu Reeves , attore, regista e musicista canadese ha compiuto da poco meno di un mese ben 52 anni. Non lo avreste mai detto, ma si, ha passato gli anta da un bel pezzo sebbene sembrerebbe che il suo viso non abbia visto un cambiamento da almeno 20 anni.

E’ dal 1986 che sguazza nel mondo del cinema, crescendo come artista e alimentando la sua passione. Sapientemente è riuscito a farsi conoscere soprattutto come attore di action movie. Però in ben 30 anni di carriera cinematografica ha dimostrato la sua versatilità nell’affrontare qualsiasi genere di ruolo, anche quello dietro alla macchina da presa. Protagonista di film indipendenti e film cult. Oramai nessuno può mettere in dubbio il suo talento e la nomina di attore affermato ad Hollywood.

Dall’altro lato Keanu è conosciuto per essere uno con la testa sulle spalle. Cosa che non si può dire di altri suoi colleghi che dopo molti successi si sarebbero montati la testa. Ma non lui, lui, rimasto sempre fedele a se stesso fra il cinema più impegnato, le nomine di sex symbol, i video in cui cede il posto alle donne gravide sulla metropolitana, le opere di beneficenza e la tormentata e sfortunata storia familiare.

Uno a caso insomma! Andiamo però a riprendere i film che maggiormente ci hanno colpito dell’attore ”bello e dannato”

  • Point Break (1991)

point-break

La pellicola action thriller che nel ’91 ha reso famoso l’attore che dietro la regia di Kathryn Bigelow, riuscì a farsi notare. Grazie all’interpretazione di questo film infatti venne scelto nel ’94 per un altro action thriller molto conosciuto, Speed diretto da Jan de Bont. Per quanto riguarda Point Break, qui Keanu interpreta un agente dell’ FBI che insegue una banda di rapinatori surfisti. Questa pellicola è da ricordare soprattutto per l’impatto che ha avuto sulla carriera dell’attore.

 

  • L’avvocato del diavolo (1997)

devilsadvocate050211-1024x682_mgzoom

Pellicola drammatica thriller del ’97 diretta da Taylor Hackford. Reeves qui lavora al fianco di Al Pacino e di Charlize Theron. Questo film vede il nostro attore dei panni dell’ avvocato Kevin Lomax, conosciuto per non aver mai perso una causa in tutta la sua carriera, neanche quando gli imputati sono palesemente colpevoli. Pregno di riferimenti al poema Paradiso perduto di John Milton, all’inferno della Divina Commedia di Dante.

 

 

  • Matrix (1999)

matrix-1

Un cult della storia del cinema, vincitore di 4 premi Oscar. Ha rivoluzionato il genere fantascientifico dietro la regia di Lana e Andy Wachowski. Reeves questa volta veste i panni di Thomas Anderson/ Neo, un tecnico informatico che conduce una doppia vita come hacker. Neo deve guidare l’umanità nella battaglia contro le macchine. Famosissima la scena della pillola blu o pillola rossa. Reeves trovò con questa pellicola l’affermazione come attore a livello internazionale.

 

 

 

 

  • Constantine (2005)

original

Film del 2005 diretto da Francis Lawrence, basato sulla serie di fumetti Hellblazer edita da Vertigo. Un esorcista, John Constantine, si affianca al detective Angela Dodson per indagare sul suicidio della sorella gemella di quest’ultima, Isabel. Reeves è perfetto per interpretare questo personaggio, o meglio. La bravura dell’attore da al personaggio l’ironia e il carisma necessari per buttare giù un boccone amaro che può rivelarsi essere un film sull’anticristo, bene e male, Dio e Satana, paradiso o inferno. E Reeves si colloca esattamente ”un po’ di qua e un po’ di la”.

 

  • John Wick (2014)

f1e248bf51446bcba112240132405210

Pellicola molto più recente, diretta da Chad Stahelski e David Leitch. Da vedere sicuramente per tutti coloro che cercano qualcosa di energico. Non delude le aspettative in quanto ci sono come sicurezza un ormai affermato Keanu Reeves con un’interpretazione superba, moltissima azione e una storia di vendetta con molti più retroscena di qualsiasi altra pellicola basata sulla vendetta.

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close