NetflixNews

Netflix: le novità di agosto tra The Defenders e Death Note

Agosto è il mese caldo per eccellenza, ma Netflix non ne vuol proprio sapere di mare o di ferie. Ecco le graditissime novità Netflix di agosto.

Pensavate che agosto fosse il giusto mese di transizione per prendere una pausa dai quotidiani impegni cinefili? Magari per andare giù in spiaggia? Vi sbagliavate. Con Netflix nulla è da dare per scontato: l’azienda continua a sorprenderci rilasciando prodotti originali come se non ci fosse un domani, ma anche acquisendo licenze di tutto rispetto. Vediamole adesso nel dettaglio.

novità netflix di agostoVale sempre la stessa regola: per facilitarvi le cose ho colorato i titoli (al mantra de fidatevi di me). Ecco allora cosa guardare, cosa evitare, e cosa boh decidete voi.

SERIE TV ORIGINALI NETFLIX
Per quanto riguarda le serie tv originali Netflix si parte bene il 4 agosto con Wet Hot American Summer: Ten Years Later, sequel diretto del film del 2001 e della serie prequel First Day of Camp uscita, sempre su Netflix, un paio di anni fa. L’11 agosto sarà il giorno di Atypical, che racconterà la storia di un ragazzo autistico in cerca di fidanzata; commedia irriverente o becero drammone? Seth Gordon, regista conosciuto più per commediuncole (come l’ultimo Baywatch), sarà in grado di gestire il tono dolceamaro del soggetto? Nel dubbio Jennifer Jason Leigh interpreta la madre del ragazzo e ci invoglia a dare una chance alla serie. Pochi dubbi invece il 18 agosto con The Defenders, serie Marvel che riunisce Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist per combattere l’organizzazione criminale de la Mano e l’antagonista principale, Alexandra, interpretata da Sigourney Weaver. Cosa volere di più? Si conclude il 25 agosto con Disjointed, sit-com ideata da Chuck Lorre (tra gli altri, ideatore di The Big Bang Theory) e con protagonista Kathy Bates (Oscar per Misery non deve morire) che gestirà un negozio di cannabis coi figli.


novità netflix

FILM ORIGINALI E NON.
Tra i film originali Netflix l’11 agosto è tempo di Ricomincio da nudo, commedia che ripropone la sacra triade composta da Michael Tiddes alla regia e dal duo Marlon Wayans e Rick Alvarez a curare la sceneggiatura, come accaduto negli ultimi Ghost Movie e Cinquanta sbavature di nero. Come se non bastasse, la commedia ripropone la tematica del loop temporale eccessivamente abusata ultimamente, come testimonia il titolo stesso (in originale Naked, italianizzato Ricomincio da nudo, a ricordare Ricomincio da capo, ma quello era un filmone). Il 25 agosto sarà invece tempo dell’atteso e tanto discusso Death Note, ispirato al celeberrimo fumetto giapponese omonimo. Semplice americanata o qualcosa di più profondo? I nomi in ballo non fanno ben sperare, come quello dello stesso regista Adam Wingard. Il consiglio è quello di valutarlo come opera slegata dalla sua versione orientale e solo ispirata alla stessa, e di non stroncarlo in partenza per questo.

Tra i film non originali carrellata di titoli in arrivo l’1 agosto, tra cui spiccano sicuramente Kill Bill vol.1 e American Beauty. Ma anche Gosford Park o l’italiano Io non ho paura; c’è spazio anche per commedie alla What women want o The Family Man. Il 5 agosto in arrivo Un disastro di ragazza, commedia diretta da Judd Apatow, già visto in ambiente Netflix con la serie originale Love. Torna l’Italia il 16 agosto con Mia madre, film del 2015 diretto da Nanni Moretti e con protagonista lo stesso e Margherita Buy. Per gli amanti dell’hip hop (e non solo) in arrivo il 20 agosto l’ottimo Straight Outta Compton. Lo stesso giorno uscirà anche Everest, ispirato agli eventi reali del 1996 quando dei gruppi di scalatori si ritrovarono ad affrontare, oltre alla mastodontica vetta, l’infuriare di una tempesta. Dunque un mese importante, l’ennesimo, con cui Netflix ci propone tanti nuovi e interessanti titoli.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker