News

2001: Odissea nello spazio – Spiegato il finale?

In un'intervista rilasciata nel 1980, sembra che il regista Stanley Kubrick fornisca la spiegazione del finale del film

2001: Odissea nello spazio, capolavoro del regista visionario Stanley Kubrick, è da sempre al centro delle elucubrazioni dei cinefili a causa dell’enigmaticità delle sue scene.

In aiuto a tutti gli appassionati, a quasi 20 anni dalla sua morte, sembra correre in soccorso proprio lo stesso Kubrick. È infatti di questi giorni la notizia che in un’intervista, rilasciata nel 1980, lui stesso fornirebbe la sua spiegazione del finale del film.

Il filmato è tratto da un documentario del 1980 del cineasta Jun’ichi Yaoi. Il documentario era incentrato sui fenomeni paranormali segnalati durante la realizzazione di The Shining; il video è rimasto inedito fino ad oggi perché il documentario non era mai stato reso pubblico.

Durante il suo lavoro Yaoi chiamò Kubrick, il quale al telefono riportò il senso di ciò che voleva trasmettere:

Ho sempre provato a evitare di fare questo (spiegare il finale n.d.r.) sin da quando il film è uscito. Quando provi a raccontare le tue idee queste sembrano sciocche, mentre se sono rappresentate funzionano perché ti limiti a percepirle. Ma ci proverò. L’idea è che (Bowman, il protagonista) sia stato catturato da entità quasi divine, creature di pura energia e intelligenza senza forma o aspetto. Lo mettono in quello che si potrebbe descrivere come uno “zoo umano” per studiarlo; da quel momento passerà tutta la sua vita in quella stanza, senza avere percezione dello scorrere del tempo. […] Quelle entità hanno scelto quella stanza, ispirandosi a ciò che Bowman poteva pensare essere bello. Una replica non fedele dell’architettura francese, volutamente inaccurata, perché le creature pensano che lui la possa trovare accogliente. Le entità non sono sicure di questo, esattamente come facciamo noi negli zoo con gli animali.

2001: Odissea nello spazio – spiegato il finale?

Il regista continua entrando nel dettaglio delle ultime e più enigmatiche, scene:

Comunque quando hanno finito con lui […] viene trasformato in una sorta di essere superiore e rimandato sulla Terra. Reso ormai una specie di superuomo. Possiamo solo immaginare cosa accada quando torna indietro. È come funziona la maggior parte della mitologia, e questo è quello che stavamo cercando di suggerire.

Di seguito il video dove è possibile ascoltare in prima persona la voce di Stanley Kubrick.

Tags
Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker