News

Black Widow e Fast & Furious 9: rimandati anche questi film a causa del Coronavirus?

L'emergenza Coronavirus continua a preoccupare l'industria cinematografica

L’emergenza Coronavirus sta mettendo a dura prova tutto il mercato cinematografico. Il recente rinvio dell’uscita di No Time to Die ha messo in allarme tutti i distributori. Dalla Disney alla Universal, tutti nutrono dubbi a proposito dell’uscita dei loro film. Gli ultimi rumor hanno diffuso una notizia preoccupante: Black Widow e Fast & Furious 9 potrebbero essere i prossimi film a essere rimandati. Sono quindi i film dai grandi incassi garantiti a essere “in pericolo” per quanto riguarda la loro imminente distribuzione. Come rivelato su Deadline, tutti gli studios stanno discutendo sul rilascio di tutti i loro film da qui a tre mesi. In particolare si guarda al mercato cinese, che da diversi anni contribuisce a generare incassi stellari a molte pellicole.

black widow fast & furious 9 rimandati

Al momento non ci sono conferme ufficiali sul rinvio di Black Widow e Fast & Furious 9, le cui uscite in Italia sono previste rispettivamente per il 29 aprile e il 21 maggio. Disney e Universal sembrano convinte a non cambiare nulla ma non è da escludere qualche cambiamento. Fra gli esercenti si discute già sulla nuova possibile uscita di Black Widow, che slitterebbe al 6 novembre, al posto della data di rilascio di The Eternals, che finirebbe così al 2021. Per avere conferme su questi rumor bisognerà attendere il responso sul rilascio di pellicole più imminenti come A Quiet Place II o Mulan, che fanno parte entrambi della The Walt Disney Company.

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close