News

Candyman: le parole della regista Nia DaCosta sull’uscita del film

La regista del film si dice impaziente di mostrare la sua creatura al pubblico

L’emergenza sanitaria mondiale ha creato non pochi problemi all’industria cinematografica tanto da determinare lo slittamento di molte produzioni. Nel vortice di rinvii e cancellazioni è finito anche Candyman diretto da Nia DaCosta. Il film sarebbe infatti dovuto uscire il 12 giugno 2020, a causa dei problemi causati dal Covid-19 è stato rimandato al 25 settembre 2020. Nonostante tutto la regista non si è persa d’animo e in un tweet di risposta ad una fan si dice carica e pronta a mostrare a tutti la sua creatura.

“Non ho parole per esprimere quanto vorrei che il reboot di Candyman di Nia DaCosta fosse già pronto per essere visto.”

“Candyman sarebbe dovuto uscire il prossimo Venerdi… Non vedo l’ora che tutti voi lo vediate a settembre.”

Le parole di Nia DaCosta sul suo Candyman

La pellicola rappresenta il sequel diretto del film del 1992, Candyman – Terrore dietro lo specchio, diretto da Bernard Rose ed interpretato da Tony Todd. Quest’ultimo tornerà a far parte del cast anche nel film di Nia DaCosta e si unirà a Yahya Abdul – Mateen, che ha già collaborato con Jordan Peele in Us; Teyonah Parris (Se la strada potesse parlare), Colman Domingo (Fear The Walking Dead) e Nathan Stewart – Jarrett (Misfits).

Il film del 1992 ruota attorno alla figura mitica di Candyman, questi non sarebbe altro che il figlio di uno schiavo che venne brutalmente torturato ed ucciso. Helen Lyle, una giovane studentessa universitaria, con l’intento di sfatare il mito secondo il quale ripetendo il nome della creatura per cinque volte questa verrà evocata decide di provare ad evocarlo. Per farlo si recar nella zona malfamata di Cabrini Green, luogo di scontri tra bande e luogo dell’efferata uccisione di Candyman. Dopo il rito la creatura viene fa la sua comparsa nel nostro mondo e nulla sarà più lo stess per l’incosciente Helen. La sua vita verrà funestata da una serie di brutali omicidi.

coronavirus candyman rinviato nia dacosta
Candyman, Metro-Goldwyn-Mayer, Monkeypaw Productions, BRON Studios, Creative Wealth Media Finance

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button