Emma Stone conferma che Crudelia sarà un film molto diverso da Joker

L'attrice torna a parlare del suo personaggio e delle somiglianze con il Joker

Emma Stone torna a parlare di Crudelia, smentendo la presenza di somiglianze tra il suo personaggio e il Joker di Joaquin Phoenix. La precisazione è stata necessaria dopo che molti fan hanno iniziato ad indicare il pluripremiato film di Todd Phillips come chiara ispirazione per il villain Disney.

È molto diverso da Joker, in molti modi.

Il paragone con un grande attore come Phoenix ha però galvanizzato Emma Stone che ha ammesso candidamente di non sentirsi all’altezza del collega e anzi di voler essere più simile all’attore premio Oscar.

Non mi paragonerei nemmeno lontanamente a Joaquin Phoenix. Vorrei essere più simile a lui.

Emma Stone conferma che la sua Crudelia sarà molto diversa dal Joker

Sull’argomento è intervenuto anche il regista del film, Craig Gillespie:

Ci sono alcune cose davvero profonde ed emotive con cui Crudelia ha a che fare e che la spingono verso il lato oscuro. Quindi, in quel senso, il film è simile. Al fine di raccontare le origine della storia di Crudelia ho pensato che fosse importante mostrare questo suo lato oscuro. Ma nella pellicola ci sarà molto divertimento, molto umorismo e molto ritmo, tutte cose che rendono il film estremamente diverso da Joker.

La pellicola dopo vari ritardi sarà distribuita il prossimo 28 maggio. Accanto a Emma Stone, nei panni dei due scagnozzi Orazio e Gaspare, troviamo Paul Walter Hauser (rivelazione del Richard Jewell di Clint Eastwood) e Joel Fry, visto di recente in Yesterday. Da segnalare anche Mark Strong in un ruolo imprecisato ed Emma Thompson nei panni di una “Baronessa”.

Articoli correlati