News

Diamanti Grezzi: la pazzesca idea di un fan per il sequel

Un fan ha espresso la sua folle idea attraverso un post su Twitter

Diamanti Grezzi è un film che lo scorso anno ha riscosso un notevole successo, nonostante l’esclusione di Adam Sandler dagli Oscar. La pellicola non ha ricevuto i giusti riconoscimenti a livello di premiazioni, ha però ottenuto il consenso degli spettatori; il sito Rotten Tomatoes ha registrato una percentuale di gradimento da parte della critica del 92%. Recentemente su Twitter ha spopolato il post di un fan che ha avuto un’idea folle per un sequel di Diamanti Grezzi. Al centro di tutto c’è una foto che raffigura un diamante che assomiglia parecchio ad un’ala di pollo fritta. Un fan ha ripostato l’immagine scrivendo nella didascalia:

Diamanti Grezzi 2, ma al posto di Kevin Garnett c’è Guy Fieri.

Guy Fieri è un volto noto della televisione che conduce diversi programmi di cucina. Il fan, dunque, ha suggerito una nuova trama per il sequel di Diamanti Grezzi, che sarebbe ambientato nel ristorante di un noto chef. Dunque sarebbe questa la folle idea per Diamanti Grezzi 2.

Diamanti Grezzi: la pazzesca idea di un fan per il sequel

Twitter, a seguito del post con la folle idea di un fan per un sequel di Diamanti Grezzi, è esploso; immediatamente è comparsa l’immagine di un’altro diamante che ricorda molto l’aspetto di una patata. In questo modo il mondo di Twitter ha ricalcato sull’idea di un sequel incentrato sul mondo della cucina. La pellicola vede una delle migliori interpretazioni di Adam Sandler. L’attore ha saputo dimostrare di potersi calare anche in ruoli drammatici ed estremamente complessi come quello di Howard Ratner. Purtroppo il suo indiscusso talento e l’interpretazione magistrale non sono bastate ad assicurargli nemmeno la candidatura agli Oscar come miglior attore protagonista. Adam Sandler, però ha vinto nella stessa categoria agli Independent Spirit Awards. Nonostante ciò, il pubblico e i fan hanno apprezzato Sandler nel film Diamanti Grezzi, tanto da fantasticare su un possibile sequel.

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close