News

Green Frontier: trailer ufficiale della miniserie Netflix

Ecco il trailer di Green Frontier, miniserie in arrivo su Netflix

Netflix ha rilasciato il trailer di un altro prodotto che approderà sulla piattaforma ad agosto. Il prodotto in questione è una miniserie colombiana, intitolata Green Frontier (Frontera Verde nel titolo originale) che tradotto in italiano è appunto frontiera verde. La miniserie, tra le uscite Netflix di agosto, arriverà sulla piattaforma di streaming il 16 di questo mese, ed ecco che vi mostriamo il trailer ufficiale.

Green Frontier – Trailer ufficiale

Una giovane detective di Bogotà finisce nella giungla, al confine tra Brasile e Colombia, per indagare su quattro femminicidi, si troverà invece alle prese con magia, piani malvagi, facendo anche i conti con le sue vere origini. Questa è la sinossi ufficiale diffusa da Netflix per la miniserie, ma nel trailer di Green Frontier c’è molto altro, gli omicidi sono avvolti da un alone di mistero, e a fare da sfondo a tutto c’è la giungla che rende il tutto ancora più suggestivo e misterioso. La detective, Helena, dovrà vedersela anche con gli indigeni del posto.

Green Frontier sarà composta da 8 episodi della durata di circa un’ora l’uno. Il cast della miniserie Netlfix è formato da: Juana del Rio, Angela Cano, Miguel Dionisio Ramos e Nelson Camayo. Frontiera verde è nata dalla mente di Ciro Guerra, ed è diretta da Laura Mora e Jacques Toulemonde, la sceneggiatura è scritta da Carlos Contreras.

Netlfix comincia a puntare anche su prodotti meno anglofoni, buttandosi anche sulla lingua spagnola, grazie, forse, anche al grande successo de La Casa de Papel, o la casa di carta se preferite. Altra serie tv in lingua spagnola di Netflix che ha fatto parlare di sé è Elite. Questa volta, grazie a Netflix e al trailer di Frontiera Verde, ci spostiamo in Colombia. Anzi ci torniamo perché grazie al colosso dello streaming, abbiamo già conosciuto la Colombia, grazie a Narcos.

Frontiera verde sarà disponibile a partire dal 16 agosto 2019.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button