News

Harry Potter: su Italia 1 in arrivo la saga completa!

Italia 1 accontenta le migliaia di richieste ricevute tramite social

Ottime notizie per i fan di Harry Potter (ma un po’ per tutti quanti): Italia 1 ha ascoltato l’appello dei fan e trasmetterà sul canale la saga completa. Proprio così, a seguito di una richiesta a dir poco massiccia, Italia 1 ha deciso di trasmettere la saga completa di Harry Potter tutti i lunedì in prima serata a partire dal 16 marzo 2020. In questo periodo difficile, fatto di necessarie rinunce, è bello sapere di avere molte possibilità di svago di cui poter usufruire dal divano di casa. La rete Mediaset ha deciso di ascoltare le richieste degli spettatori che in questi ultimi giorni si sono scatenati sui social; vediamo bene tutto nel dettaglio.

Italia 1 ha appena reso noto che trasmetterà in prima serata la saga completa di Harry Potter: si parte lunedì 16 marzo con Harry Potter e la pietra filosofale. La rete Mediaset, che già aveva modificato il proprio palinsesto diurno, ha deciso di accontentare i fan del maghetto interpretato da Daniel Radcliffe. In queste ultime ore, sui social, si è scatenato un vero e proprio tam tam di richieste da parte dei molti fan della saga, desiderosi di rivedere tutti i film.

Sì, vi abbiamo ascoltato. ✨Ogni lunedì, in prima serata su #Italia1, la saga completa di Harry Potter! Si parte dal 16 marzo con Harry Potter e la pietra filosofale! ❤️

Gepostet von Italia1 am Mittwoch, 11. März 2020

Italia 1 ha deciso di accontentare le migliaia di richieste e, sempre tramite social, ha comunicato la notizia. Con l’Italia resa tutta “zona rossa” a causa dell’epidemia da coronavirus e con la necessità urgente di rimanere a casa aspettando tempi migliori, sono in molti a sentire l’esigenza di svagarsi con i film e le serie tv più amate. E allora non resta che aspettare il 16 marzo per goderci la saga completa di Harry Potter in prima serata su Italia 1. Nel frattempo, mettetevi alla prova col nostro quiz per vedere quanto ne sapete sulla saga del celebre mago.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button