House of Gucci: Lady Gaga e Adam Driver hanno improvvisato la scena di sesso

L'attore ha svelato i segreti della scena di sesso che vedremo presto nel film

Nel corso di una recente intervista con Entertainment Weekly, Adam Driver ha parlato di alcune curiosità riguardanti il suo ultimo film House of Gucci, tra queste ci sarebbe una scena di sesso con Lady Gaga. Nel nuovo film di Ridley Scott, il duo di attori interpreta una coppia molto discussa negli anni ’90: Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci. Commentato quella specifica scena, Driver ha dichiarato:

Ci abbiamo lavorato come avremmo fatto per qualsiasi combattimento o qualsiasi scena. Abbiamo scelto le inquadrature come per ogni altra sequenza, e poi ci siamo lasciati prendere dal momento una volta o due, tutto qua. La sentivamo, per così dire! Tutto quello che dico suona come un doppio senso. Devo anche dire che, a quel punto, stavamo girando da un mese, quindi ci siamo sentiti molto a nostro agio a fare quello che dovevamo fare.

House of Gucci: Lady Gaga e Adam Driver hanno improvvisato la scena di sesso

Il dramma che racconta una storia vera ha avuto un notevole clamore sin dai primi giorni della sua produzione e, con le recenti proiezioni in anteprima a Londra, Milano e ora a New York, il film è riuscito a ottenere presto grandi consensi. Il cast di House of Gucci è più che stellare: oltre ai grandi nomi già menzionati, nel film appariranno anche Al Pacino, Jeremy Irons e Salma Hayek, insieme a Jack Huston, Reeve Carney e Camille Cottin. Vi ricordiamo che il film uscirà il 16 dicembre nei cinema italiani, con anteprime il 15 dicembre. Di seguito la sinossi ufficiale del film:

House of Gucci è ispirato alla sconvolgente storia vera della famiglia che ha fondato Gucci. La casa di alta moda italiana diventata famosa in tutto il mondo. Il film racconta tre generazioni di Gucci attraverso tre decenni. Potere, Creatività, Ambizione, Tradimento, Vendetta e un omicidio. Tutto per il controllo della Maison che portava il nome della loro famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *