News

Hubie Halloween: le prime foto del film Netflix con Adam Sandler

Netflix ha diffuso le prime immagini di Hubie Halloween, disponibile il 7 ottobre sulla piattaforma

Netflix ha pubblicato le prime foto ufficiali di Hubie Halloween, commedia che sarà disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal 7 ottobre. Insieme alla data di uscita arrivano anche le prime foto di scena, in cui appaiono, oltre al protagonista, Maya RudolphKevin James e Tom Meadows. Sceneggiato dallo stesso Adam Sandler insieme a Tim Herlihy (già suo collaboratore per Prima o poi me lo sposo), il film è diretto da Steven Brill – che ha diretto l’attore in Little Nicky – Un diavolo a Manhattan, Mr. Deeds, The Do-Over e Sandy Wexler – e vanta un prestigioso cast corale di cui fanno parte, oltre ai già citati attori, anche Steve BuscemiRay LiottaMichael ChiklisRob Schneider e Noah Schnapp, il Will Byers di Stranger Things. Hubie Halloween mette Sandler nel mezzo di un caso di omicidio durante la notte di Halloween nella spettrale città di Salem, nel Massachusetts. L’attore interpreterà Hubie Dubois che è devoto alla sua città natale e alla sua leggendaria celebrazione di Halloween, nonostante sia spesso deriso dai suoi concittadini. Quando Salem si ritrova ad affrontare un pericolo ed una minaccia per Halloween stesso, solo Hubie può salvare la situazione.

Hubie Halloween: le foto del film con Adam Sandler

Il tempismo con cui arriva Hubie Halloween ha fatto pensare ai fan che Adam Sandler stia mantenendo la sua promessa di realizzare il peggior film di sempre, visto che dopo la sua esclusione dagli Oscar per Diamanti Grezzi, annunciò che per vendetta avrebbe realizzato solo brutti film da quel momento in poi. Le parole di Sandler:

Se non vinco l’Oscar, tornerò da voi e farò un film così brutto apposta, solo per vendicarmi. È così che riesco ad ottenere le cose!

Le foto condivise da Netflix hanno scatenato una serie di tweet dedicati alle dichiarazioni dell’attore:

Ecco le prime foto di Hubie Halloween:

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button