News

Le Streghe: per alcuni il film è offensivo per le persone disabili

La polemica nasce da un particolare fisico del personaggio interpretato da Anne Hathaway

È polemica per Le Streghe, il nuovo film di Robert Zemeckis che vede Anne Hathaway protagonista. Nel film basato sul romanzo di Roald Dahl, l’attrice interpreta la Strega Suprema, un essere particolarmente diabolico, come suggerisce il nome. Per sottolineare la sua “malvagità” gli autori hanno deciso di privarla di alcuni arti, rendendola dotata di sole tre dita. Questo tipo di raffigurazione è stata ritenuta offensiva nei confronti di chi è affetto da ectrodattilia, ovvero la mancanza congenita o acquisita di una o più dita. Questi i tweet del comitato dei Giochi Paralimpici:

L’ectrodattilia non è spaventosa. Le diversità dovrebbero essere celebrate, e la disabilità deve essere normalizzata. #NotAWitch critica il film #LeStreghe per la sua rappresentazione della disabilità.

Le Streghe: il film è offensivo per chi soffre di ectrodattilia

L’account esorta il pubblico a diffondere l’hashtag #NotAWitch per mettere in evidenza il cattivo esempio che fornirebbe il film. Anche l’atleta paralimpica Amy Marren ha deciso di dare risalto alla questione, scrivendo:

Warner Bros ha pensato un minimo all’effetto che questa rappresentazione avrebbe avuto sulla comunità dei diversamente abili?

Non è mancata la risposta della WarnerBros., che in una dichiarazione ufficiale dichiara:

Siamo profondamente dispiaciuti di apprendere che la nostra rappresentazione del personaggio di finzione presente ne Le Streghe abbia turbato persone affette da disabilità, e ci scusiamo per ogni offesa causata. Nell’adattare la storia originale, abbiamo lavorato con diversi designer e artisti cercando una nuova interpretazione per gli artigli descritti nel libro. Non era nostra intenzione far sentire i nostri spettatori come se delle creature di fantasia e non umane fossero state ideate per rappresentarli.

Nel cast del film, sono presenti anche Octavia Spencer e Stanley TucciLe Streghe è attualmente disponibile per l’acquisto e il noleggio su diversi servizi di streaming e per il noleggio premium su Sky Primafila e Infinity.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button