Led Zeppelin: pronto il documentario “Becoming Led Zeppelin”

Il regista Bernard McMahon annuncia la fine dei lavori per il documentario sulla leggendaria band britannica

Il regista Bernard McMahon ha annunciato il titolo del suo nuovo documentario sui Led Zeppelin: Becoming Led Zeppelin. Annunciata inizialmente nel 2019, la pellicola, pensata per celebrare i 50 anni compiuti dai Led Zeppelin nel 2018, garantirà agli spettatori un’accesso inedito alla vita e alla storia della band che, per la prima volta dalla formazione, ha collaborato attivamente ad un documentario ufficiale. Il regista ha dichiarato in un comunicato.

È un film che nessuno pensava fosse possibile girare. L’incredibile ascesa al successo del gruppo è stata veloce e virtualmente mai documentata. Grazie a un’intensa ricerca in tutto il mondo e anni di lavoro per restaurare i video e gli audio d’archivio, questa storia verrà finalmente raccontata.

Led Zeppelin: pronto il documentario “Becoming Led Zeppelin”

Il film non ha ancora una data d’uscita. Conterrà interviste con i tre membri rimasti in vita della band – Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones, per la prima volta in un film sul gruppo – e altre d’archivio con il batterista John Bonham, morto il 25 settembre 1980. Al documentario parteciperanno anche altri artisti e verranno mostrate fotografie e video fino a oggi inediti. A differenza del film del 1976 “The Song Remains The Same”Becoming Led Zeppelin non si concentrerà quasi esclusivamente sulle performance dal vivo ma promette di raccontare meglio i membri di una delle band più grandi nella storia del rock e la loro ascesa al firmamento.

Sulla scelta di affidare il progetto al regista MacMahon, Jimmy Page e Robert Plant avevano spiegato:

I tempi erano maturi per farlo e penso che questo film farà davvero rivivere la nostra storia. Dopo aver visto quello che aveva fatto con ‘American Epic’ ho pensato che era lui, quello giusto per raccontare la nostra storia. Vedere Will Shade e tanti altri importantissimi precursori raccontati sul grande schermo in quel film, mi ha ispirato a voler contribuire a questo eccitante progetto.

Articoli correlati