News

Mulan: il live-action arriverà su Disney+ in una première a pagamento

La tanto attesa pellicola Disney uscirà a settembre sia sulla piattaforma che al cinema

La versione live-action di uno dei classici Disney Mulan, arriverà ufficialmente il 4 settembre su Disney+ però a pagamento. Questo almeno per quanto riguarda paesi come gli Stati Uniti, Canada e Nuova Zelanda, che possiedono il servizio di streaming Disney e in cui i cinema sono ancora chiusi. Qui, Mulan sarà disponibile in anteprima in una premiere a pagamento, con il costo di 29,99 dollari. Per quanto riguarda l’Italia, invece, in cui i cinema sono aperti, Mulan debutterà normalmente in sala. La decisione arriva a causa della pandemia globale che in questo momento sta mettendo in ginocchio moltissimi paesi, tra cui gli Stati Uniti. La chiusura delle sale cinematografiche e l’impossibilità di riaprire i set sono stati un duro colpo per Hollywood. Per questo motivo le diverse piattaforme streaming, tra cui Disney+, hanno deciso di far debuttare parte delle nuove pellicole direttamente sul piccolo schermo.

Mulan su Disney+

La tanto attesa versione in live-action di Mulan debutterà su Disney+ in alcuni paesi, in una premiere a pagamento. Il film diretto da Niki Caro e con protagonista Liu Yifei, arriverà invece in Italia direttamente in sala. La trama del nuovo film Disney prende in parte le distanze dall’ omonimo cartone animato del 1998. La storia segue le avventure di Mulan che si traveste da uomo per difendere la Cina dall’ attacco degli invasori provenienti dal Nord. Figlia maggiore di uno stimato guerriero, Hua Mulan è energica, determinata e agile. Quando l’Imperatore decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’ Armata Imperiale, Mulan prende il posto del padre malato e si arruola con il nome di Hua Jun, diventando una delle più grandi guerriere nella storia della Cina. Nel cast, oltre a Yifei, figura anche Gong Li, la star di Youtube Jimmy Wong e l’attore Doua Moua.

mulan disney
Mulan. Walt Disney Pictures

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button