A Classic Horror Story: il debutto di Netflix al Taormina Film Fest

Il servizio streaming sceglie Taormina per presentare in concorso l'horror italiano diretto da Roberto De Feo e Paolo Strippoli

Il Taormina Film Fest ha annunciato la presenza, per la prima volta nella storia del Festival, di un film Netflix nel concorso internazionale, si tratta di A Classic Horror Story, la pellicola di Roberto De Feo e Paolo Strippoli in uscita il 14 luglio. Il titolo è stato selezionato per il concorso internazionale riservato alle opere prime e seconde e verrà presentato al Festival dai registi Roberto De Feo e Paolo Strippoli, gli sceneggiatori Lucio Besana e Milo Tissone e la protagonista Matilda Lutz, attrice divisa fra gli Stati Uniti e l’Italia. I direttori del festival Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia si sono espressi entusiasti: 

Siamo orgogliosi di ospitare al Taormina Film Fest A Classic Horror Story, che segna il debutto di Netflix al nostro Festival. Taormina si rilancia accogliendo e promuovendo l’evoluzione audiovisiva, all’insegna della condivisione con il grande pubblico.

A Classic Horror Story: il debutto di Netflix al Taormina Film Fest

A Classic Horror Story è il nuovo film Netflix, prodotto da Colorado Film e in uscita il 14 luglio 2021 sulla piattaforma.  La trama recita:

Cinque carpooler viaggiano a bordo di un camper per raggiungere una destinazione comune. Cala la notte e per evitare la carcassa di un animale si schiantano contro un albero. Quando riprendono i sensi si ritrovano in mezzo al nulla. La strada che stavano percorrendo è scomparsa; ora c’è solo un bosco fitto e impenetrabile e una casa di legno in mezzo ad una radura. Scopriranno presto che è la dimora di un culto innominabile. Come sono arrivati lì? Cosa è successo veramente dopo l’incidente? Chi sono le creature mascherate raffigurate sui dipinti nella casa? Potranno fidarsi l’uno dell’altro per cercare di uscire dall’incubo in cui sono rimasti intrappolati?

Il programma del Taormina Film Fest 2021 verrà annunciato Martedì 15 Giugno nel corso della presentazione ufficiale.

Articoli correlati