News

Robert Pattinson pensa al porno se dovesse andare male il suo Batman

L' attore, durante un'intervista, ha scherzato sul suo futuro

Robert Pattinson è stato per anni noto al grande pubblico come il vampiro di Twilight, Edward Cullen. Dopo quella saga, per evitare di rimanere incastrato in quel ruolo, Pattinson ha iniziato a lavorare con registi indipendenti come Robert Eggers e David Cronenberg. Ora, dopo anni passati relativamente lontano dai riflettori, si sta preparando per due ruoli in due importanti blockbuster della Warner: Tenet di Christopher Nolan e The Batman di Matt Reeves. In una recente intervista con The Guardian, ‘attore ha scherzato dicendo che ha un piano di riserva pronto nel caso in cui The Batman non riuscisse a soddisfare le aspettative, il porno d’autore.

La linea d’autore è un piccolo riconoscimento delle recenti scelte di carriera di Pattinson. Tenet, infatti, sarà il suo primo blockbuster dai tempi di Twilight. Da allora, ha lavorato unicamente a pellicole indipendenti come Maps to the Stars, Damsel e Cosmopolis tra i vari film. Il giornalista del The Guardian ha notato come l’attore sia già stanco delle domande sul ruolo di Batman e che vuole unicamente iniziare le riprese. Pattinson ha dichiarato:

Sto già ricordando com’è parlare di un film in cui c’è un’aspettativa. Ogni volta che dici qualcosa, la gente è tipo” Argh! Idiota! “. Come, amico, non ho ancora iniziato! Ma non c’è un critico più duro di me stesso, quindi non devo preoccuparmi di nessun altro.

robert pattinson

The Batman uscirà nelle sale il 25 giugno 2021 mentre la produzione inizierà nella prima metà del 2020 e sembra che Pattinson sia più che desideroso che le telecamere inizino a girare.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button