News

Scream 5: Jack Quaid si unisce al cast del sequel della saga horror

L'attore di The Boys si aggiunge al cast del film

Pochi giorni fa è stata comunicata la data di uscita di Scream 5, nuovo capitolo della celebre saga horror. Paramount ha annunciato che il film arriverà nelle sale cinematografiche il 14 gennaio del 2022; nonostante la data sia ancora piuttosto lontana, la curiosità dei fan è decisamente già molto alta. Ora, Variety fa sapere che l’attore di The Boys Jack Quaid si unisce al cast di Scream 5. Il nuovo capitolo della saga di Wes Craven avrà Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett dietro la macchina da presa; sarà il primo film della serie di Scream a non essere diretto da Wes Craven, venuto a mancare nel 2015.

Attualmente non si sa ancora quale sarà il personaggio di Jack Quaid in Scream 5. Già molte invece le conferme nel cast del quinto capitolo della saga horror, tra cui anche volti storici. Ritroveremo infatti Courteney Cox nel ruolo di Gale Weathers e David Arquette nei panni di Dewey Riley. Neve Campbell – altra protagonista storica della saga – ha invece espresso qualche perplessità riguardo un suo ritorno; l’attrice ha dichiarato di non essere del tutto convinta di voler tornare a interpretare il ruolo di Sidney Prescott. Accanto alla Cox e Arquette, già confermate anche Jenna Ortega e Melissa Barrera.

Jack Quaid nel cast di Scream 5: quale sarà il suo ruolo?

La seconda stagione di The Boys sta per fare il suo debutto su Amazon Prime Video; nello show Jack Quaid interpreta il ruolo di Hugie. Pur non essendoci certezza circa il suo ruolo nel quinto capitolo di Scream, Collider riferisce che Quaid potrebbe vestire i panni del fidanzato del personaggio di Melissa Barrera. Barrera, a sua volta, dovrebbe essere in Scream 5 la sorella dell’attrice di You e Jane The Virgin Jenna Ortega. La sceneggiatura di Scream 5 sarà firmata da James Vanderbilt e Guy Busick. Come anticipato all’inizio del nostro articolo, il film uscirà al cinema il 14 gennaio 2022; questo, se l’emergenza sanitaria ancora in corso non costringerà a ulteriori rimandi.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button