News

The Billionaire Boys Club – Uscito il trailer con Kevin Spacey

The Billionaire boys club è probabilmente l'ultimo film di Kevin Spacey

Dopo le accuse di molestie rivolte a Kevin Spacey, sembra vera la notizia secondo cui The Billionaire Boys Club sia l’ultimo film dell’attore statunitense, sempre che Hollywood non dia una nuova possibilità all’attore. Nel trailer del film i protagonisti della nuova regia di James Cox sono: Ansel Elgort, Taron Egerton e Kevin Spacey. The Billionaire Boys Club uscirà nelle sale americane il 19 luglio.

The Billionaire Boys Club – Uscito il trailer ufficiale con Kevin Spacey

Il genio della finanza Joe Hunt e l’ex tennista Dean Karny negli anni ’80 riescono a convincere un gruppo di ex compagni della Harvard School a investire in una società (The Billionaire Boys Club), che si arricchì illegalmente con lo schema Ponzi, nel film Kevin Spacey farà la parte del genio della truffa Ron Levin, che sottrasse alla BBC 4 milioni di dollari e fu ucciso da Joe Hunt. Il budget del film è di 15 milioni di dollari.

Il progetto fu annunciato nel maggio 2010 dal regista James Cox, da lui diretto e sceneggiato. Con l’aiuto del fratello, James ha scritto la sceneggiatura in circa quattro mesi, durante il quale fece ricerche sulla società e sui suoi protagonisti. Le riprese del film iniziarono il 7 dicembre 2015 a New Orleans e terminarono il 25 gennaio 2016.

Quale sarà il futuro di Kevin Spacey?

kevin spaceyNel 2017 il noto attore è stato accusato dallo staff dell’Old Vic theatre di Londra, con cui ha collaborato dal 1995 al 2015, di «comportamenti inappropriati», o addirittura vere e proprie molestie sessuali. Lo scandalo gli è già costato carriera e premi. Kevin Spacey e Ansel Elgort hanno già recitato insieme in Baby Driver, ma il film non vedrà nessun sequel, inoltre l’attore è stato già licenziato da Netflix per la produzione di House of Cards. Come se non bastasse fu sostituito nel film “All the money in the world” di Ridley Scott. Il futuro di Spacey rimane incerto e la strada d’ora in poi per lui sarà in salita.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker