News

The last days of American crime: in arrivo su Netflix il thriller con Édgar Ramírez

Basato su una graphic novel, il film promette azione, violenza ma anche spunti di riflessione

In arrivo su Netflix The last days of American crime, thriller diretto da Olivier Megaton (Taken 2 e 3) e con protagonisti Édgar Ramírez, Anna Brewster, Michael Pitt e Sharlto Copley. Il film si basa sull’omonima graphic novel di Rick Remender e Greg Tocchini del 2009. Racconta di un futuro in cui il governo americano ha trovato un metodo infallibile per contrastare la criminalità. Ormai la nazione è diventata territorio di scorribande e caos, e il sistema rischia di collassare per sempre.

the last days of american crime
The last days of American crime. Radical Studios, Mandalay Pictures

Tuttavia, tramite il nuovo segnale radio ideato, che sarà trasmesso al governo, ogni terrorista o criminale verrà bloccato sul nascere e non potrà più commettere reati intenzionalmente. Graham Bricke (Édgar Ramírez) è criminale molto scaltro e ancora in attesa di fare il colpo della vita. Si allea con il figlio di un noto gangster, Kevin Cash (Michael Pitt), e con una hacker, Shelby Dupree (Anna Brewster). L’obiettivo: mettere a segno una rapina e compiere l’ultimo crimine della storia americana, prima che il segnale scatti. Non resta che attendere il 5 giugno per conoscere la storia di The last days of American crime, direttamente su Netflix.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button