The Suicide Squad: tutte le copertine che Empire ha dedicato al film

James Gunn contribuisce ad aumentare l'hype, condividendo le nuove cover di Empire dedicate al film

The Suicide Squad è uno dei titoli caldi di quest’estate e James Gunn contribuisce ad aumentare l’hype per il film condividendo tutte le cover di Empire dedicate al film e svelando se vedremo o meno una scena post-credit. Il cinecomic DC debutterà nelle sale italiane solo tra qualche settimana; ma intanto perché non dare un occhiata alle fantastiche cover di Empire in cui sono ritratti tutti i suoi protagonisti? Dopotutto, è lo stesso regista a consigliarcelo su Instagram: “Date un’occhiata a queste incredibili cover esclusive di #TheSuicideSquad per @empiremagazine, che includono anche un disegno di @jimlee”. Negli Stati Uniti, lo ricordiamo, sarà contemporaneamente in sala e in streaming su HBO Max, mentre, in Italia, solo al cinema.

Check out these incredible new @empiremagazine #TheSuicideSquad unique covers, including a @jimlee original. The story inside contains tons of new info & interviews on the making of the film.

Posted by James Gunn on Friday, July 2, 2021

The Suicide Squad: tutte le copertine che Empire ha dedicato al film

Una delle cover, come scrive, lo stesso James Gunn, è realizzata da Jim Lee, celebre fumettista statunitense, e ritrae anche il regista. Sempre sui social, quest’ultimo ha rivelato la presenza di una scena post-credit in risposta alla domanda di un utente Twitter. Nello stesso tweet, il regista ha poi ribadito che, mentre nelle sue pellicole è stato lui a decidere quali scene inserire dopo i titoli di coda; ci sono stati altri casi in cui la richiesta proveniva direttamente dagli Studios. Come per il secondo capitolo della saga del Dio del Tuono, Thor: The Dark World, quando i Marvel Studios chiesero a lui di girare la scena post-credit. La sinossi di The Suicide Squad recita:

Benvenuti all’inferno, cioè a Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità degli Stati Uniti. Dove sono rinchiusi i peggiori supercriminali, che faranno di tutto per uscirne – anche unirsi alla super segreta e oscura Task Force X. Il motto del giorno è ‘O la va o la spacca’. Si riuniscano una serie di truffatori, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Capitan Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Blackguard, Javelin e la psicopatica più amata di tutti, Harley Quinn. Quindi si armino pesantemente e si lascino cadere (letteralmente) sulla remota isola di Corto Maltese, piena di nemici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati