News

Uscita per l’inferno: gli autori di IT adatteranno il romanzo di Stephen King

Andy e Barbara Muschietti stanno lavorando sull'adattamento cinematografico di Uscita per l'inferno di Stephen King

Un altro romanzo di Stephen KingUscita per l’inferno, sta per diventare un film. Gli autori dell’adattamento cinematografico di It e del sequel It: Capitolo 2, Andy e Barbara Muschietti, adatteranno per il grande schermo il libro pubblicato da King con lo pseudonimo di Richard Bachman. Il sito ufficiale di Stephen King descrive la storia come:

L’esistenza insignificante ma confortevole di Barton Dawes prende improvvisamente una piega negativa. La costruzione dell’autostrada gli toglie il lavoro e contemporaneamente lo costringe ad andarsene da casa. Dawes non è il tipo di uomo che accetta questo tipo d’affronto. La sua risoluta determinazione a combattere l’inevitabile corso del progresso allontana sua moglie e i suoi amici mentre cerca di affrontare l’incurante burocrazia che ha distrutto la sua vita, un tempo confortevole.

Trapela grande ottimismo nei registi. Stando a quanto dichiarato da Barbara Muschietti a Radio Cantilo. La produttrice ha infatti detto di voler iniziare le riprese già il prossimo anno, essendo la sceneggiatura qualcosa di fantastico. Nel mentre Andy Muschietti tornerà al cinema con It: Capitolo 2.

Uscita per l’inferno – Stephen King

uscita per l'inferno stephen king

Barbara Muschietti, durante un’intervista con Radio Cantilo, ha confermato che produrrà insieme al fratello Andy Muschietti l’adattamento del romanzo di Stephen King, Uscita per l’inferno. Il romanzo è stato scritto nel 1981 con lo pseudonimo di Richard Bachman. Il film potrebbe essere diretto dal regista argentino Pablo Trapero, vincitore del Leone d’argento per la miglior regia al Festival di Venezia 2015.

Stephen King riscosse grande successo con i suoi primi tre romanzi. Carrie (1974), Le notti di Salem (1975) e Shining (1977). Per evitare di andare incontro alla saturazione del mercato, Stephen King utilizzò lo pseudonimo di Richard Bachman per permettergli di creare altri romanzi e alterare le aspettative del lettore. Si svincolò così dall’etichetta di scrittore di romanzi horror. Nel 1981 pubblicò Uscita per l’inferno. Il segreto di Richard Bachman rimase intatto fino a metà degli anni ’80, mentre King lavorava al romanzo Misery.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button