News

Where’d you go, Bernadette: trailer del nuovo film con Cate Blanchett

Ecco il trailer di Where'd you go, Bernadette con Cate Blanchett

Where’d you go, Bernadette ecco il primo trailer del film diretto da Richard Linklater con Cate Blanchett. La pellicola è basata sull’omonimo romanzo di Maria Semple e vede nei panni della protagonista Cate Blanchett che tornerà al cinema dopo: il mistero della casa del tempo e il successo di Ocean’s 8. La Annapurna Pictures, casa di distribuzione del lungometraggio ha caricato online il trailer di Where’d you go Bernadette, che uscirà in sala il 22 marzo 2019.

Nel cast anche Billy Crudup (Jackie, 2016) Emma Nelson, Kristen Wiig (Madre!, 2017, Downsizing – Vivere alla grande, 2017), Judy Greer, James Urbaniak, Troian Bellisario, Zoe Chao, Caludia Doumit e Laurence Fishburne. Ecco quindi di seguito il trailer di Where’d you go, Bernadette.

Where’d you go Bernadette: trailer

Il film segue le vicende di Bernadette interpretata da Cate Blanchett. Bernadette è un architetto agorafobico, che odia uscire di casa e non sopporta i genitori dei compagni di scuola di sua figlia Bee. L’architetto scompare nel nulla, in prossimità della partenza per il viaggio di famiglia in Antartide. Spetterà quindi a Bee investigare sulla scomparsa della madre, cercando indizi di ogni tipo. Scaverà tra email, promemoria e tanti altri documenti lasciati da Bernadette. Bee dovrà scoprire dove sia sua madre e cosa le sia successo.

E’ successo qualcosa di inaspettato. Ci saranno altre spiegazioni, ma ho questa unica possibilità. Queste sono le parole che Bernadette pronuncia al telefono prima che scompaia nel nulla. Da quel momento in poi sua figlia Bee narrerà la storia mentre indaga sulla sua scomparsa.

Where’d you go, Bernadette è diretto da Richard Linklater. Tra i suoi film più famosi segnaliamo Prima dell’alba (1995), Prima del tramonto (2004), Before Midnight (2013). Ha diretto anche Boyhood (2014),  girato in 12 anni per seguire la crescita del protagonista. Il film ottenne 6 candidature agli Oscar 2015, tra cui miglior film, miglior regia e migliore sceneggiatura originale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close