Game of Thrones recap – 7×03: La giustizia della Regina

Sam

Il buon Samwell Tarly, invece, maxresdefault 2sembra esser riuscito nel suo intento: l’Arcimaestro visita Jorah per un’ultima volta prima di congedarlo, constatando la sua effettiva guarigione. Il merito, chiaramente, va a Sam, al quale Mormont ripone la sua più sincera gratitudine prima di far ritorno dalla sua Khaleesi. Lo stesso Arcimaestro si congratula col giovane per aver mostrato le sue capacità nonostante abbia trasgredito le regole, concedendogli di restare alla Cittadella.

Sansa

Nel frattempo, la giovane Stark mette in mostra le sue qualità da sovrana, dispensando consigli a tutti i suoi servitori. L’atmosfera viene però scossa dall’arrivo di Bran, che torna finalmente a casa.Quest’ultimo comunica alla sorella di essere il Corvo dai tre occhi e che non potrà perciò essere il Lord di Grande Inverno. Per dare a Sansa un assaggio delle sue abilità, Bran si mostra dispiaciuto per quanto accaduto durante le nozze con Ramsay descrivendo il tutto con dovizia di particolari. Manca solo Arya, a questo punto!

sansa e dito corto maxw 1280

Continua il recap di Game of Thrones 7×03 a pagina 3

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *