CuriositàTop

Top: 5 curiosità su Mamma ho perso l’aereo

Eccoci con una nuovissima Top: 5 curiosità su Mamma ho perso l’aereo. Il film che ci ha conquistato con le sue fantastiche atmosfere natalizie ed il suo talentuoso protagonista Macaulay Culkin, alias Kevin.

Partiamo con la nostra Top 5 sulle curiosità di Mamma ho perso l’aereo.

mamma ho perso l'aereo

 

1 – La scelta dell’attore protagonista

John Hughes, sceneggiatore e produttore dell’opera, aveva già lavorato con Macaulay Culkin nella pellicola Uncle Buck. Lo scenggiatore aveva le idee chiare anche per questo film: puntare sul giovane biondo dagli occhi azzurri, ancora una volta. Tuttavia i provini con gli altri attori si svolsero allo stesso modo. Dopo circa 200 provini, il regista Chris Columbus non aveva nessun dubbio su chi adottare come protagonista.

2 – Due cattivi già amici

I due cattivi di Mamma ho perso l’aereo – ovvero i due ladri che vogliono rapinare la casa dei McCallister – erano amici già da tempo addietro rispetto all’inizio delle riprese. Lo stesso Daniel Stern, infatti, ha confermato di aver già lavorato con Joe Pesci nel 1982. Sul set di I’m dancing as fast as I can i due cominciarono a sviluppare una certa sintonia che si denotò poi anche nel film in questione.

Tra le altre cose, sembrava che all’inizio era stato selezionato Robert De Niro per la parte di Harry.



3 – “Tieni il resto, lurido bastardo”

Il film che Kevin vede in tv e che adopera per impaurire il pony-express, con all’interno la famosa citazione “Tieni il resto, lurido bastardo”, in realtà non esiste. La scena che vediamo in Mamma ho perso l’aereo è appositamente girata per la pellicola. L’attore Ralph Foody, che la interpreta, ha persino recitato nel sequel, in cui vediamo un finto sequel dal fittizio titolo di Angels with Filthier Souls

1 2Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker