CuriositàFilmPost consiglia

The Shape Of Water: 5 curiosità sul film di Guillermo del Toro

Con il suo ultimo lavoro, The Shape Of Water, Guillermo del Toro ha sbalordito sia la critica che il grande pubblico. Acclamato da tutti, Il film ha vinto il Leone d’oro al miglior film alla alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Ora però si appresta anche a fare man bassa di Oscar, con le sue 13 candidature. Del Toro stesso appare come il favorito per la vittoria alla regia, dopo il suo trionfo ai Golden Globe e ai BAFTA. In questo piccolo approfondimento vi sveleremo 5 delle curiosità più interessanti su The Shape Of Water, vero gioiellino del cineasta messicano.

The Shape of Water: ecco 5 curiosità sul film di Guillermo del Toro

1 – Un personaggio “ad hoc”

the shape of water curiosità guillermo del toro
Guillermo del Toro ha scritto il personaggio di Elisa Esposito appositamente per Sally Hawkins. Ripercorrendo tutta la carriera cinematografica e televisiva dell’attrice, nel film Submarine (2010) Del Toro ha trovato l’interpretazione che l’ha convinto ad assegnare il personaggio di Elisa alla Hawkins.

2 – La voce della creatura

the shape of water curiosità guillermo del toro
Del Toro era dietro “la voce” della creatura anfibia. Ha registrato proprio lui i suoni del respiro del protagonista. L’auspicio è che, alla cerimonia degli Oscar, Guillermo possa riproporci quei versi durante la serata in mondovisione.

Eh già, siamo dei sognatori, ma la speranza è l’ultima a morire.

3 – Un’idea che ha richiesto tempo

the shape of water curiosità guillermo del toro
La creatura acquatica di The Shape Of Water non è stata semplice da sviluppare. La sua realizzazione infatti ha richiesto ben 3 anni. Del Toro e il suo team hanno preso decisioni molto oculate, sui tratti somatici e sulle peculiarità della creatura. Questo perché non lo consideravano un “mostro”, ma proprio il protagonista di questo meraviglioso film.

4 – “Interviewing the help?”

the shape of water curiosità guillermo del toro

In una scena, il personaggio di Michael Shannon chiede: “Ma cosa sto facendo, intervistando le donne delle pulizie?”. In lingua originale, la frase è “What am I doing, interviewing the help?”, facendo riferimento ai personaggi di Sally Hawkins e Octavia Spencer. Ebbene, Octavia Spencer ha vinto l’Oscar per la migliore attrice non protagonista per il suo ruolo in The Help (2011). Mind blown.

5 – Dentro il film

the shape of water curiosità guillermo del toro
Quando “The Shape of Water” è stato presentato al Toronto International Film Festival nel 2017, la proiezione si è svolta al Elgin Theatre. Proprio nel film, le scene che si svolgono nel teatro sono state girate nell’Elgin Theatre. Così facendo, gli spettatori della premiere si sono ritrovati inconsciamente “sul set” del film, essendo seduti nello stesso teatro che si presenta in alcune scene ti The Shape Of Water

 

Leggi anche:

Film da vedere – 2018 edition!

Oscar 2018: ecco tutte le nomination

Guillermo del Toro alla regia del documentario su Michael Mann

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker