News

1917: il film di Sam Mendes primo al box office

1917 primo al botteghino

Il film di Sam Mendes ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, 1917, esordisce alla grande al box office nel suo primo giorno di programmazione. Candidato a 10 premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, 1917 ha incassato nel primo giorno nelle sale cinematografiche italiane la bellezza di 228mila euro, sorpassando Me contro Te – Il Film: La vendetta del Signor S.

Il film dei Me contro Te (al secolo Luigi Calagna e Sofia Scalia) ha incassato al box office altri 168mila euro, per un totale dall’uscita di quasi 7 milioni. Al terzo posto della classifica si piazza Figli con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi con un incasso di 115mila euro. Per quanto riguarda gli altri film che, come 1917, hanno ricevuto nomination agli Oscar, Piccole Donne di Greta Gerwig porta a casa ancora 81mila euro (4 milioni totali), mentre JoJo Rabbit di Taika Waititi, con altri 75mila euro sale a quota 1,1 milioni.

1917 primo box office

Un debutto più che promettente dunque al box office per il magnifico 1917, i cui numeri sono destinati prevedibilmente ad impennare. Tolo Tolo di Checco Zalone, invece, ha incassato altri 72mila euro sfiorando i 45 milioni totali. L’ultima fatica di Checco Zalone, che ha superato i 43 milioni di euro incassati da Che Bella Giornata diventa così il quinto film con l’incasso maggiore nella storia del box office italiano. In attesa di vedere quali risultati otterrà 1917 di Sam Mendes agli Academy Awards, potete recuperare qui il trailer italiano e correre al cinema.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button