News

Tenet: il film di Christopher Nolan potrebbe essere il sequel di Inception

Una curiosa teoria sul nuovo film di Christopher Nolan

Da ore online gira una curiosa teoria sul nuovo film di Christopher Nolan. Questa, se confermata, avrebbe dell’incredibile. Secondo la teoria Tenet sarà il sequel di Inception. Ciò non stupisce considerate le macchinazioni narrative escogitate dal regista (e in parte da suo fratello Jonathan) nel corso dei suoi precedenti titoli. Poco è chiaro circa il nuovo film. Di recente un leak online aveva mostrato un teaser diffuso nelle sale americane dalla Warner per accompagnare la proiezione di Fast and Furious: Hobbes and Shaw.

Sappiamo che Tenet uscirà il prossimo anno e che Nolan sta mantenendo segreta quasi la totalità delle informazioni riguardo al film. Poco tempo fa, però, sono state rese note alcune immagini che ritraggono in azione i protagonisti interpretati da John David Washington e Robert Pattinson. Insieme a loro ci saranno Elizabeth Debicki, Aaron Taylor-Johnson, Michael Caine e Kenneth Branagh. Scopriamo questa interessante teoria su Tenet.

Tenet sequel di Inception?

tenet sequel inception

La teoria che vede Tenet come il sequel di Inception proviene da ComicBook.com. Secondo il sito il teaser mostrato conterrebbe riferimenti ai viaggi nel tempo. In esso John David Washington sarebbe intrappolato in una sorta di loop temporale. Nel teaser poi compare la frase: “è giunto il tempo per un nuovo protagonista”. Secondo l’assurda teoria la tecnologia dei sogni di Inception si sarebbe evoluto fino ad arrivare a poter controllare il tempo e viaggiare in esso. Sempre ComicBook continua:

Tenet potrebbe rivelare che la tecnologia dei sogni sviluppata per i soldati in Inception si è evoluta, o è stata sviluppata in qualcosa di ben più pericoloso, questa volta permettendo alle missioni spionistiche di non funzionare solo nel regno dei sogni, ma addirittura di poter viaggiare nel tempo. Forse gli eventi di Inception hanno avuto terribili conseguenze portando a una nuova generazione. Lo stesso Christopher Nolan ha concentrato l’attenzione in film come Interstellar, pellicola che mette a confronto generazione vecchia e nuova.

La teoria sembra spingersi un po’ oltre con l’immaginazione e la segretezza delle informazioni da vita a numerosi dibattiti come questi. Sappiamo solo che nel 2020 finalmente vedremo Tenet, descritto come un titolo a metà tra un action movie e un film di spionaggio.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close