News

The Boys 2: Giancarlo Esposito felice per il punteggio su Rotten Tomatoes

Giudizi positivi per l'esordio di The Boys 2

Dal 4 settembre è disponibile su Amazon Prime Video i primi tre episodi di The Boys 2 e fin da subito non sono mancati i giudizi positivi sull’avvio della seconda stagione. Gli altri episodi arriveranno sulla piattaforma con cadenza settimanale ogni venerdì fino al 9 ottobre. Giancarlo Esposito, che in The Boys 2 interpreta Stan Edgar, ha festeggiato i voti positivi ricevuti dai primi episodi della serie su Rotten Tomatoes. The Boys 2 ha infatti totalizzato sul famoso aggregatore un punteggio del 98% di commenti positivi. L’attore ha condiviso sui social un video in cui esprime tutta la sua felicità per il risultato; vediamolo insieme qui sotto.

Giancarlo Esposito festeggia il successo di The Boys 2

You say tomato, I say #TheBoysTV. 98% Rotten Tomatoes! 🍅

Gepostet von Giancarlo Esposito am Samstag, 5. September 2020

Sembrerebbe proprio che le aspettative degli spettatori per la seconda stagione di The Boys siano state ripagate in pieno. Dal momento del rilascio dei primi tre episodi di The Boys 2 i commenti positivi hanno continuato ad affollare i social; Giancarlo Esposito – in questo video breve e divertente – celebra il 98% di commenti positivi su Rotten Tomatoes mostrando il simbolo dell’aggregatore: i pomodori, appunto. Nella prima stagione della serie tv, l’attore è comparso solo brevemente. In The Boys 2 invece, Giancarlo Esposito avrà un ruolo molto più importante e la sua presenza si intensificherà. L’attore statunitense avrà un ruolo importante anche nella seconda stagione di The Mandalorian.

The Boys si basa sull’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson; l’adattamento è a cura di Eric Kripke (Supernatural) insieme con Seth Rogen e Evan Goldberg. Nel cast ci sono Karl Urban, Jack Quaid, Anthony Starr, Erin Moriartry, Dominique McElligott, Jessie Usher, Laz Alonzo, Chace Crawford, Karen Fukuhara, Tomer Kapon e Aya Cash. La serie tv immagina un mondo in cui una serie di supereroi dai comportamenti alquanto bizzarri vivono al centro dell’attenzione; addirittura trattati alla stregua di vere e proprie star dalla multinazionale Vought. Nella seconda stagione, gli eventi – come anticipato dalla stessa Amazon – riprenderanno esattamente da dove si erano interrotti.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button