CuriositàFilm da vedereTop

Top: 5 film sul paranormale da vedere

Vi vogliamo proporre cinque -dei tanti- film che, pur non appartenendo prettamente al genere horror, con tutti i suoi cliché e luoghi comuni; affrontano con successo il tema del paranormale e dei fantasmi.

Top: 5 film sul paranormale da guardare

Il paranormale, anche se con molto più distacco con la realtà, attira ancora oggi molte persone, sia per mera curiosità che per convinzione personale. Naturalmente c’è più distacco e contatto con la realtà rispetto ad un tempo: per esempio, nell’episodio 3×02 di Black Mirror (“Giochi pericolosi”) si afferma che gli uomini nel XIX secolo vedessero molti più fantasmi di ora in quanto la mente, meno impegnata e spesso annoiata, giocasse dei brutti scherzi di immaginazione.



Anche se i fantasmi, gli spettri e gli spiriti sono una colonna portante del cinema horror; non sempre le pellicole riguardanti questa tematica fanno parte di questo filone. Stiamo parlando del filone delle case abbandonate, delle sedute spiritiche, dei fantasmi ripresi dalle webcam, degli ex ospedali psichiatrici. Inevitabilmente alcuni di questi cliché sono presenti anche nelle pellicole che non fanno prettamente parte del genere horror; infatti nel momento in cui si va a trattare il paranormale è inevitabile che allo spettatore venga trasmesso un certo senso di disagio e di inquietudine.

Esistono dunque dei film di questo tipo che non facciano sobbalzare lo spettatore dalla poltrona ogni tre per due? La risposta è naturalmente sì, ed è per questo che vi proponiamo 5 film non horror sui fantasmi da guardare assolutamente. 

** Questa lista di film non vuole essere assoluta e/o oggettiva ma è stilata secondo le preferenze dell’autore e approvata dall’intero staff di Film Post. Inoltre ci teniamo a specificare, onde evitare malintesi, che con “film sul paranormale” non si intende obbligatoriamente l’assoluto riferimento all’horror ma a tutto ciò che concerne il paranormale. Buona lettura! **

1  – GHOST (1990)

film sul paranormale
Ghost, diretto da Jerry Zucker nel 1990, è uno dei film romantici per eccellenza. Ha permesso a Patrick Swayze di interpretare di nuovo un ruolo importante dopo il successo planetario di Dirty Dancing che -pur essendo stato il culmine della sua carriera- ne ha anche causato una battuta d’arresto. A piangere la morte di Sam (appunto, Patrick Swayze), che Molly (interpretata da Demi Moore). La drammaticità data dal dolore di quest’ultima viene accompagnata in contropartita dalla divertente Whoopi Goldberg; nel ruolo di una truffatrice che finge di poter parlare con i morti. Sarà grazie al fantasma di Sam che la stessa scoprirà di esserne veramente in grado. Sarà lei a mettere in contatto i due innamorati; ma specialmente il suo aiuto sarà fondamentale per scoprire che cosa e chi si nascondono veramente dietro la morte di Sam.

2 – IL SESTO SENSO (1999)

film sul paranormale
“Vedo la gente morta” è una delle frasi che hanno fatto la storia del cinema. Viene pronunciata da Cole Sear (Haley Joel Osment) ne Il sesto senso, film del 1999 diretto da M. Night Shyamalan. Cole non è un bambino come tanti altri: è tormentato dalle anime dei defunti. Sapendo infatti di poter comunicare con lui, essi cercano di mettersi in contatto e parlargli. Grazie all’aiuto dello psicologo Malcom Crowe (Bruce Willis), il bambino supererà le sue paure capendo di dover aiutare queste anime a sistemare le loro questioni in sospeso con i vivi. Essi verranno così a contatto con lo spirito della piccola Kyra (Mischa Barton) dietro la cui morte, apparentemente accidentale, si nasconde in verità un insospettabile omicidio. Inaspettato e ricco di colpi di scena, Il sesto senso è un film da guardare assolutamente.

Continua a leggere l’articolo nella pagina successiva!


Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato su tutte le novità dal mondo del cinema e della tv!

FilmPost.it Fan Page

1 2Pagina successiva
Tags
Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker