Top

Top: 3 film da vedere assolutamente a Natale!

Tutti quanto conosciamo un film da vedere assolutamente a Natale. Spesso, nelle Festività, ci si ritrova con l’intera famiglia davanti alla tv senza sapere cosa vedere. In questo articolo troverete 3 film da vedere assolutamente a Natale, 3 film che trasmettono perfettamente i valori del Natale e lo celebrano in tutte le sue forme. Buona lettura!

Top 3 film da vedere a Natale!

La vita è meravigliosa




Il primo posto appartiene (oseremmo dire di diritto) a questo splendido film di Frank Capra, con protagonista James Stewart. La trama del film è molto semplice: George Bailey è un uomo di provincia che ha sempre aspirato ad aiutare il prossimo, spesso mettendo se stesso in secondo piano. Durante la vigilia di Natale viene colto dalla disperazione, ed è sull’orlo del suicido, quando un angelo  arriverà in suo soccorso, facendogli capire quanto “La vita è meravigliosa”.

Per descrivere questo film le parole si sprecano. Nonostante sia un film del “lontanissimo” 45, i valori che sono alla sua base sono ancora attualissimi. L’amore, la voglia di stare insieme e la bontà verso il prossimo vengono celebrati in questa pellicola in maniera didascalica, in un connubio di emozioni e situazioni stravaganti.
George Bailey incarna l’esempio dell’uomo generoso, sempre pronto ad aiutare gli altri, e capirà l’importanza dei suoi principi in una delle notti più buie della sua vita. Potremmo quasi definirlo come un “eroe comune”, un eroe cui non servono particolari abilità o straordinari poteri per fare del bene. Per quanto i supereroi possano piacerci, è bene alcune volte ricordare chi, nella vita comune, riesce ad essere un cambiamento significativo nella società.

Parlando dal punto di vista tecnico, La vita è meravigliosa è pieno di scelte stilistiche sobrie e pulite, degne del suo grandissimo regista. Capra ha fatto la storia del cinema, e questo film ne è la dimostrazione. La cinepresa segue ogni attimo della “folle” Vigilia del nostro protagonista, in una storia lineare in cui ci immergiamo completamente. Capra ha uno stile completamente basato sull’azione, “si rende anonimo” per lasciare spazio alla storia che vuole raccontare, rendendo assoluti protagonisti i sentimenti ed i valori delle sue pellicole.Con questo suo particolarissimo stile, Frank Capra ci ha regalato un vero e proprio “capolavoro”.

Una poltrona per due

Parlando di film da vedere a Natale, non possiamo non nominare questo grande cult della commedia. Sicuramente lo avete visto almeno una volta, ma è bene ricordare perché amiamo tanto questa esilarante pellicola.

La trama è celeberrima: due miliardari fanno una scommessa e scambiano le vite di un senzatetto imbroglione (Eddie Murphy) ed un miliardario (Dan Aykroyd), al fine di screditare quest’ultimo. Nonostante il film sia pieno di battute geniali e sia una risata continua per 120 minuti, in realtà è una commedia all’insegna della satira: esso critica il consumismo, il mondo dell’economia, il razzismo e la lotta di classe. I motivi per cui questa pellicola sia un cult sono innumerevoli, ma una cosa la sappiamo: Una poltrona per due è molto di più che una commedia, qualcuno l’ha definito “una vera favola di Natale, che per quanto la festività non sia l’anima cardine del film, esso ci ricorda cosa amiamo di questa festività e ci ricorda lo spirito.”


Piuttosto che un film natalizio, Una poltrona per due è un film che richiama molto le festività e lo spirito, soprattutto nel finale. In questa pellicola avviene un vero e proprio miracolo, ovvero la totale trasformazione dei due protagonisti. Volendo paragonare la vicenda ad un classico di storie natalizie, possiamo azzardare che la loro metamorfosi sia simile a quella del protagonista del Canto di Natale, Scrooge. Il vero intento del film è sicuramente quello di raccontare una storia di novità e di possibilità raggiunte grazie alle proprie capacità. Tutta questa filosofia è accompagnata da gag comiche, scritte ed inscenate da comici che conoscono molto bene il proprio lavoro, come Eddie Murphy e Dan Aykroydaffiancati da una giovane e perfettamente in parte Jamie Lee Curtis.

The Family Man

Quasi alla fine della nostra top, citiamo un film natalizio sconosciuto ai più, ma a nostro parere valido.

Diretto Brett Ratner, racconta la storia di Jack, manager miliardario a cui la vita ha dato tutto, ma non una famiglia. La notte della Vigilia si imbatte in uomo che gli propone di vedere come sarebbe andata la sua vita se avesse scelto diversamente. Jack si risveglia la mattina dopo accanto alla sua fidanzata storica, Sarah, ed ha una vita che non ricorda di aver mai vissuto. Passando del tempo in quella realtà parallela, Jack capirà che cosa conta davvero nella vita.


Due ottimi Nicholas Cage e Tèa Leoni ci accompagnano in questa deliziosa lezione di vita. Come tutti i film da guardare a Natale di questa top, incarna tutti i principi delle festività natalizie; inoltre introduce l’argomento della “seconda possibilità”. A Jack viene data una speranza, un nuovo modo di vedere la vita, principio cardine del Natale. Come ogni film natalizio in questa top, ci ritroviamo davanti ad una pellicola che predilige i sentimenti piuttosto che il lato tecnico. Di importanza assoluta abbiamo i personaggi principali, che vengono rappresentati in modo realistico in ogni minimo dettaglio.

 

Leggi anche:

Top: 5 film da vedere da ubriachi

Film da vedere – 2018 edition!

Che film guardare durante le vacanze?

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker