Il Padrino di Francis Ford Coppola: 5 curiosità

4) Il cotone

curiosità Il Padrino

La leggenda dell’uso del cotone da parte di Marlon Brando all’interno del film per farlo apparire più duro è ormai di dominio pubblico. La vera curiosità invece è che Brando usò il cotone solo durante i provini. Nelle riprese effettive del film usò una speciale protesi fatta per l’occasione. Inoltre i provini che Coppola fece per Marlon Brando furono solo una formalità. Infatti i produttori non volevano Brando del film: l’attore non se la passava bene e gli ultimi film in cui aveva recitato erano stati dei fiaschi. Fu Coppola a insistere e alla fine arrivò al compresso che poteva scritturare Marlon Brando solo dopo un provino e così fece il regista. Con il senno di poi fu una saggia scelta quella di Coppola.

5) Coppola non lo voleva fare

curiosità Il Padrino

La quinta curiosità riguarda Coppola e la Paramount. Infatti quando la casa di produzione propose al regista di realizzare un film tratto dal romanzo di Mario Puzo, Coppola non la prese molto bene e, a quanto pare, si lamentò con il padre dicendo: “Vogliono che io diriga questa spazzatura! Io non lo voglio fare. Io voglio fare film d’arte”. In quegli anni ad Hollywood c’era molta confusione e Coppola veniva da una nuova generazione di registi che prendeva ispirazione dal grande cinema d’autore europeo. Infatti la vera natura di Coppola la si può vedere nei suoi successivi film come “La conversazione”. Nonostante ciò sembra poi che girare Il Padrino non gli sia dispiaciuto poi tanto, dato che ha regalato al mondo altri 2 seguiti.



Leggi anche:

Top – 5 film sulla mafia da vedere

Articoli correlati