CuriositàSerie Tv

Tutte le somiglianze tra Friends e How I Met Your Mother

Vediamo insieme tutti i punti in comune (e le differenze) tra Friends e How I Met Your Mother

Friends e How I Met Your Mother sono forse le due sitcom più amate della storia, e non è certo un segreto che abbiano numerosissimi punti in comune. Ambientate entrambe a New York, raccontano le faccende di un gruppo di amici uniti in ogni cosa, entrando nel dettaglio delle loro vite sentimentali e professionali. I fan di tutto il mondo, nonostante siano entrambe finite da anni (Friends addirittura da quattordici), continuano a parlarne e a farne crescere la fama e i numeri sulle principali piattaforme di streaming.

Perciò è fuori discussione quanto queste due serie tv siano profondamente legate alla cultura popolare occidentale, facendone il verso ed influenzandola con i propri tormentoni. Nonostante Friends sia nata molto prima, sostenere che HIMYM sia solamente una brutta copia sarebbe completamente fuori luogo, considerata la forte identità che è comunque riuscito a crearsi. Vediamo perciò assieme quali sono le principali similitudini (e differenze) tra Friends e How I Met Your Mother.

Friends e How I Met Your Mother: Ross e Ted

Somiglianze friends How I met your mother

La prima (e netta) similitudine e senz’altro tra due dei personaggi principali delle due serie: Ross e Ted. Ross è un eterno romantico, dedito allo studio e all’accademia. Si innamora perdutamente della bella Rachel, che entra a far parte del gruppo nella primissima puntata. Dopo aver lavorato per anni in un museo, accetta una cattedra all’università (e si fidanza con una studentessa), ed è preso in giro dai suoi amici per essere sempre pignolo e fastidioso. Ricorda qualcosa? Ebbene sì, a Ted Mosby, in How I Met Your Mother, succedono esattamente tutte queste cose.

Oltre i parallelismi pratici, le somiglianze tra i due si notano soprattutto nella risposta passiva che generano nello spettatore. Mi spiego: è praticamente impossibile, almeno in alcuni casi, non trovare una parte di sé stessi in Ross o Ted. La loro goffaggine, unita alla grande sincerità che li contraddistingue, porta inevitabilmente lo spettatore a pensare “Sembra me!”, ed è proprio questa la loro più grande somiglianza. Tramite una serie infinita di sventurate storie sentimentali, tentano in ogni modo di acciuffare l’amore utopico della loro vita, e infine ci riescono. Insomma, una favola moderna a lieto fine in cui tutti vorremmo trovarci.

In questo caso i paragoni si sprecano, ma non è solo tra i protagonisti maschili e le loro storie d’amore che si svelano le similitudini, ma anche nei personaggi femminili. Sì, perché anche Rachel e Robin hanno una lunga serie di affinità, difficili da non notare. Entrambe provengono da una famiglia molto ricca, si uniscono al gruppo da outsider. Tutte e due sono completamente focalizzate sulla carriera e, a parte il loro amore più sentito (Ross e Ted, appunto), fanno enorme fatica a stabilire relazioni stabili.

Friends e How I Met Your Mother: le storie d’amore

somiglianze friends How I met your mother

Per tornare alle love story dei protagonisti, anche qui scopriamo una certa familiarità negli avvenimenti e negli atteggiamenti dei protagonisti. Praticamente è impossibile non fare il tifo per Ted e Robin o per Ross e Rachel sin dal primissimo istante. Il frustrante modo con cui si avvicinano e si allontanano grazie all’escamotage di banali fraintendimenti o errori più o meno gravi (indimenticabile il “we were on a break!”, tormentone di Friends), ci porta a sperare fino alla fine in una conclusione che, ad essere onesti, è piuttosto prevedibile.

L’altra storia d’amore costante in entrambe le serie è l’opposto di quella sopracitata. Due personaggi innamoratissimi, fedeli e indissolubili. Lei materna, maniaca e manipolatrice; lui cialtrone, simpatico, insoddisfatto del suo lavoro. Di chi parliamo? Chiaramente di Monica e Chandler, e altrettanto chiaramente di Marshall e Lily.

somiglianze friends How I met your mother

Qui si evidenzia anche la prima differenza evidente tra le due serie: in HIMYM, infatti, Marshall e Lily sono la coppia indistruttibile sin dal primissimo episodio, in Friends, invece, Monica e Chandler ci mettono qualche stagione prima di unirsi. Al di là di questo dettaglio, loro quattro riescono a instillare negli altri personaggi (e nello spettatore) un’inscalfibile speranza nell’amore, quello vero. In numerose occasioni i vari Ted e Ross di turno si riferiscono a loro come metro di paragone per l’amore perfetto, quello che vorrebbero meritare.

L’ultimo (non per importanza) dualismo amoroso tra le due serie tv è nel complesso rapporto sentimentale tra lei, Robin e Rachel, e Barney e Joey, amici storici di Ted e Ross.

Friends e How I Met Your Mother: Robin, Barney, Joey e Rachel

somiglianze friends How I met your mother

Quello che sembra più un triangolo amoroso alla Beautiful, ha in realtà significati parimenti profondi e diametralmente opposti per le due serie. Sebbene la premessa sia praticamente la stessa (lui che si innamora dell’amore storico del suo migliore amico), le due serie qui si scostano profondamente svelando l’unicità di HIMYM e – forse – l’unica debolezza di Friends. Sì, perché laddove il rapporto tra Barney e Robin è parte integrante della serie, scaltro mezzo per arrivare ad un finale tanto aspettato quanto voluto; il rapporto tra Rachel e Joey è, al contrario, uno spiacevole trucco di sceneggiatura.

Facciamo ordine: partendo da Friends. Ross e Rachel fanno tira e molla per otto stagioni, fino allo sventurato rapporto che conduce alla nascita della piccola Emma. Proprio in questa stagione, dove i ritmi si fanno più lenti e le puntate riempitive sempre più numerose, succede l’inaspettato: Joey si innamora di Rachel. Quella che poteva essere un’interessante svolta narrativa (cosa invece successa in HIMYM, come vedremo a breve), si dimostra in realtà solamente una scusa per allungare il brodo e aggiungere pepe ad una situazione che non ne richiedeva. Mescolare così azzardatamente due personaggi nati per essere solo amici crea situazioni imbarazzanti che non hanno alcuna rilevanza a livello narrativo, ma portano solo boria e rallentamento dei ritmi. Tutti si conclude, com’è inevitabile, con un nulla di fatto, portando Rachel tra le braccia di Ross proprio sul finale, facendo sì che il cerchio si chiuda nell’unico modo immaginabile.

somiglianze friends How I met your mother

 

In How I Met Your Mother, al contrario, il complesso rapporto tra Robin e Barney è la parte più importante della seconda metà della serie. Lì proprio dove serviva qualcosa per accompagnare i tormenti sentimentali di Ted, Barney si innamora di Robin e si trova a rivedere completamente tutte le sue scelte sbagliate. Grazie a questa svolta, la lente di ingrandimento si sposta lentamente trovando un nuovo (e persino più strutturato) protagonista, donandogli grazia, spessore e dignità. Quello che era lo sciupafemmine strampalato (no, non stiamo parlando di Joey, tanto per trovare un’altra somiglianza), diventa un personaggio complesso, sfaccettato e contraddittorio.

Friends e How I Met Your Mother: Phoebe e gli altri personaggi

somiglianze friends How I met your mother

Non me ne vogliano i (tantissimi) fan di Phoebe Buffay, ma il suo personaggio rimane inevitabilmente fuori dall’equazione principale. Non perché in Friends lei non sia altrettanto importante o divertente, ma semplicemente perché il suo personaggio è praticamente l’unico a rimanere fuori dallo spettro di similitudini con HIMYM, diventando anzi – probabilmente – la differenza più grande.

Difatti è facile immaginare i creatori di How I Met Your Mother tentare di replicare il successo di Friends attraverso delle evidenti citazioni, sbraitare frustrati perché ricreare il personaggio di Phoebe senza rovinarlo sarebbe stato pressoché impossibile. E infatti la scelta migliore è quella che hanno fatto, ovvero il lasciarla nell’olimpo di Friends senza provare neanche lontanamente ad emularla. Mentre Phoebe e il suo smelly cat rimarranno nel firmamento storico della tv, c’è spazio per personaggi minori di HIMYM che strizzano l’occhio a Friends.

La prima, non tanto per rilevanza nella storia, ma per clamore, è la sventurata ragazza che viene lasciata il giorno del suo compleanno, in entrambe le serie. In Friends è la fidanzata di Mike, amore di Phoebe, che viene appunto lasciata dal suddetto ed esclama “questo è il peggior compleanno di sempre!”; in HIMYM, invece, la stessa attrice viene lasciata da Ted sempre il giorno del suo compleanno. Due volte.

Subito dopo è inevitabile citare Gunther e Carl. I baristi storici de il Central Perk e de il MacLaren’s, meritano una menzione d’onore per la costanza in cui sono presenti nelle serie. Entrambi definiti da lati caratteriali chiari e netti, talvolta eccessivi e stereotipati (soprattutto in Gunther), sono presenze sempiterne in Friends e HIMYM, facendo da spalla a innumerevoli battute e assist ad altrettante situazioni. Insomma, il pane di qualunque sceneggiatore di Sitcom.

somiglianze friends How I met your mother

Non si possono non citare il Central Perk ed il Maclaren’s senza soffermarsi a parlarne un po’. Non sono personaggi, certo, ma sono le location più iconiche e leggendarie, diventando scenario di alcune delle parti più memorabili e indimenticabili delle due serie tv. Le due location diventano talmente costanti nelle serie da assumere quasi un’identità propria, indimenticabile.

Friends e How I Met Your Mother: le conclusioni

Obiettivo di questo articolo, come spero sia chiaro, non era in alcun modo di trarre un giudizio di valore sulle serie. È infatti impossibile stabilire quale sia la migliore, la più bella, la più divertente. Entrambe hanno un’identità granitica e un modo unico di attirare affezione e simpatia. La straordinaria forza di How I Met Your Mother è essere stato in grado di imitare senza offendere, citare senza snaturare. Sono riusciti a creare un prodotto di enorme qualità, ispirandosi ad un mostro sacro, piazzando qua e là qualche piccola ma cruciale differenza. D’altro canto, i punti di forza di Friends sono talmente tanti che mettersi a citarli uno ad uno sarebbe praticamente impossibile. Bright, Kauffman e Crane hanno cambiato per sempre il modo di intendere la sitcom, se non persino la televisione. Hanno riscritto tempi, ritmi e cliché della tv moderna creando nuovi standard a cui ispirarsi.

E voi avete notato altre somiglianze (o differenze) tra Friends e How I Met Your Mother? Fatecelo sapere!

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close