Film da vedereFilmPost consigliaTop

Top: film da vedere usciti nel 2017

Questo è stato un anno ricco di sorprese per i cinefili di tutto il mondo. In questo approfondimento vi diremo quali, secondo noi di FilmPost, sono i film da vedere del 2017. Dal colossal distopico alla commedia, dall’horror al musical, toccheremo ogni opera che in qualche modo si sia meritata una menzione nella nostra classifica.

Augurandovi buona lettura, ecco a voi le 15 pellicole selezionate nella lista dei film da vedere del 2017!

1) Silence – (Gennaio 2017)

Film da vedere del 2017

Silencedatato 2016 ma uscito in italia solo il 12 Gennaio 2017, è un film diretto, scritto e prodotto dal maestro Martin Scorsese. La storia (ispirata al romanzo storico Silenzio di Shusaku Endo) narra del viaggio in Giappone di due padri gesuiti, interpretati da Adam Driver e Andrew Garfield.

Il film mette in atto una parabola sulla religione assolutamente non scontata, mostrando con sincerità artistica le persecuzioni e gli attimi di fede che caratterizzavano un momento storico ostile per i cristiani, nel Giappone del XVII Secolo. Silence è sicuramente uno dei film da vedere del 2017, con il suo modo di narrare le vicende atipico (anche vista la totale assenza di colonna sonora) e l’approccio lucido nei confronti dell’argomento trattato. Più che un film religioso, si tratta di un vero e proprio film sulla religiosità.


2) Arrival – (Gennaio 2017)

Film da vedere del 2017

Arrival è un film di stampo fantascientifico diretto dal cineasta canadese Denis Villeneuve, con protagonisti Amy Adams e Jeremy Renner. Uscito in Italia il 19 Gennaio 2017, ha ricevuto diverse nomination agli Oscar tra le quali “Miglior film”, “Miglior regia” e “Miglior sceneggiatura non originale”.

La storia narra di un evento incredibile, nonché da sempre ridondante nei film fantascientifici, cioè l’incontro tra l’uomo e la razza aliena. Nel film di Villeneuve vi è però un modo di affrontare la situazione che lo contraddistingue. L’intento primario infatti è quello di cercare di comunicare con gli alieni, di stabilire un contatto, senza porre barriere ed oltrepassando il cliché della classica guerra tra uomo e alieno. Arrival è quindi un magnifico elogio all’importanza della comunicazione, in un mondo nel quale questa sta lentamente perdendo importanza.


3) La La Land – (Gennaio 2017)

Film da vedere del 2017

La La Land è stato con ogni probabilità il film più acclamato dell’edizione degli Oscar 2017. Uscito in Italia il 29 Gennaio, questo vanta un bottino di Oscar molto ricco, tra cui quello alla miglior attrice protagonista, vinto dalla meravigliosa Emma Stone, e quello alla miglior regia per Damien Chazelle.

Chazelle ci racconta una stupenda storia amorosa, immersa nelle atmosfere sognanti di Los Angeles. Ryan Golsing ed Emma Stone metteranno in scena la storia d’amore tra i due protagonisti, accompagnandoci in questo viaggio pieno di musica, di speranze e di sogni ad occhi aperti. La La Land è senza dubbio uno dei film da vedere del 2017.

 4) Logan – (Marzo 2017)

Film da vedere del 2017

Logan, uscito l’1 Marzo in Italia, è il capitolo conclusivo della trilogia spin-off dedicata ad uno dei supereroi più amati e conosciuti di sempre, Wolverine. Diretto da James Mangold, questo è l’ultimo film in cui Hugh Jackman interpreta il celebre personaggio Marvel.

Magold in Logan ci trasporta nel 2029, anno in cui i mutanti sono a rischio estinzione vista la scarsa natività di bambini mutanti. In questa società post-apocalittica, un Wolverine ormai invecchiato vive facendo l’autista nella sua monotonia quotidiana. Tutto ciò cambierà dopo l’incontro con una donna, Gabriella, accompagnata da una ragazzina di 11 anni, Laura.

In questo atipico film sui supereroi, Mangold riesce a presentarci un Wolverine più umano, “più Logan” per l’appunto,  immerso in un’atmosfera cupa e desolata come mai si era visto in una pellicola facente parte del genere.


5) Get Out – (Maggio 2017)

Film del 2017 da vedere

Get Out, uscito il 18 Maggio in Italia, è la pellicola d’esordio per il neo-regista ed attore statunitense Jordan Peele. La storia narra di Rose e Chris (quest’ultimo interpretato da Daniel Kaluuya, gia visto in Black Mirror), una giovane coppia innamorata che si ritroverà a dover fare i conti con un momento da sempre delicato, cioè la presentazione del ragazzo alla famiglia di lei. Dettaglio non trascurabile è che, quasi fosse un “Indovina chi viene a cena?” in chiave moderna, il ragazzo è di colore. A mettere a disagio Chris però non sarà il mero elemento razziale, ma ben altro.

Portabandiera del suo genere nella nostra lista dei film da vedere del 2017, Get Out è l’horror più bello e atipico di quest’anno. Impostando la storia con la stessa tensione di un thriller, il film riesce a mantenere lo spettatore vigile ed inquieto in modo efficace lungo tutta la sua durata. Innovativo e soprattutto non scontato risulta essere l’inserimento nella narrazione della tematica razziale, trattata con toni anche satirici in molti casi. Il risultato è un film originale e che raggiunge gli scopi prefissati. Per essere un film d’esordio, Peele si aggiudica una meritata promozione.

 

Continua a leggere nella pagina successiva!

1 2Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker